Cento cose che amo di New York – ilmioviaggioanewyork

Cento cose che amo di New York

December 30 2014

 

  • Il sole, improvvisamente
  • La neve
  • Un caffé caldo in un bar di Brooklyn
  • Perdersi tra le strade di Times Square
  • Uscire alle 3 di notte, e trovare il Deli aperto
  • La gente che canta per strada
  • Cercare con gli occhi la punta dell’Empire
  • Attraversare il ponte di Brooklyn (o quello di Manhattan) su un taxi di notte
  • Pranzare a Bryant Park
  • Vedere un film d’estate nei parchi all’aperto
  • Perdersi dentro un Martini da un rooftop lounge
  • Bere una birra da Mcsorely’s Old Ale House, pub più antico di New York
  • Una cena romantica da Tao Downton
  • Andare in bicicletta al Central Park
  • Fare un picnic nel Central Park
  • Visitare il MoMA
  • Mangiarsi un bagel con cream cheese al mattino
  • Addentare una ciambella di Donkin’ Dunuts
  • Addentare un hot dog per strada
  • Scoprire le novità sugli ultimi hamburger newyorkesi
  • Visitare la Frick Collection
  • Bersi un Martini in un bar segreto
  • Attraversare l’High Line d’estate
  • L’aragosta del Lobster Palace, dentro il Chelsea Market
  • Il pesce del quartiere greco di Astoria
  • Il sushi dell’Est Village
  • La gente che racconta i suoi sogni
  • La prima volta di Times Square, quando sei sopraffatto dalle luci
  • Il silenzio di quando nevica
  • La metropolitana L di notte
  • La metropolitana J quando da Brooklyn va a Manhattan
  • I gospel di Harlem
  • Trovarsi tra amici , dopo lavoro
  • Seguire una conferenza alla casa Zerrilli Marimò.
  • La pizza italoamericana
  • Le feste nascoste di Brooklyn
  • Le cisterne sui palazzi
  • Le scale antincendio
  • La sirena incredibile dei pompieri
  • La forza dei graffiti per strada
  • Le gallerie di Chelsea
  • I ragazzi che suonano a Wasghinton Square
  • Le sere newyorkesi che non finiscono mai
  • Union Square e il suo mercato biologico
  • Il memorial dell’11 settembre
  • Osservare la Statua della Libertà di notte
  • Mangiare un Hamburger che non riesci a tenerlo in mano
  • Le patatine fritte di Pommes Frites
  • Pattinare al Rockefeller Center
  • Lo spettacolo delle Rockettes a Natale
  • L’Opera al Met
  • Le partite di basket al Barclays center
  • Passeggiare per Williamsburg
  • La vista da Brooklyn Heights
  • La bellezza dell’East River
  • Il padiglione egiziano del Met
  • La maestosità del Brooklyn Museum
  • Una cupcake nel bel mezzo del pomeriggio
  • Il tè dell’Hotel Plaza
  • La sfavillante movida del MeatPacking District
  • I concerti al Madison Square Garden.
  • Le partite di Hockey
  • Gli show di Broadway
  • La libreria Strand
  • Le case signorili dell’Upper West Side
  • I tavoli da ping pong del Fat Cat
  • Perdersi nel Greenwich Village
  • I tanti quartieri italoamericani
  • Ellis Island e il museo dei migranti
  • Il toro di Wall Street
  • I biscotti freschi alle 3 di mattina
  • Il cappuccino gigante
  • Chi danza Hip Hop
  • I dinosauri del Museo di Storia Naturale
  • La bellezza del Guggheneim
  • Un passeggiata ad Artur Avenue nel Bronx
  • Kat’z Delicatessen
  • I camion che bloccano la strada, per girare un film
  • I ristoranti di Hell’s Kitchen
  • Il rock come si ascolta nel Lower East Side
  • Le chele di granchio a Red Hook
  • Pretzel
  • Chicken over rice
  • Il ramen a St.Mark Place
  • Il traghetto che arriva a Staten Island
  • L’aspetto un po’ desolato di Coney Island
  • Certe giornate che non finiscono mai
  • La pizza da un dollaro
  • I giovani artisti di Bushswich
  • La Salsa come si balla al Don Coqui nel Queens
  • Il mistero di Flushing
  • La funivia di Roosevelt Island
  • I dolci di Korea Town
  • Le Steak House
  • Il brunch di Miss Favela
  • I piccoli parchi con fontane nascoste
  • La vista dal Top of The Rock
  • Il mistero attorno al bar Please don’t tell
  • Lo sfarzo di Beauty & Essex
  • I cocktail di Dead Rabbit

Lascia un commento





Commenti

Debora

Le serate estive seduta sui gradini a Times Square e, al calar del sole, su quelli di Union square, a guardare i ragazzi che si sfidano con lo skateboard. Che magica atmosfera!

May 19 2016 at 06:50AM

Gabriela

Attraversare il ponte di Brooklyn verso Manhattan, al tramonto, ascoltando Frank Sinatra. Una grande emozione.

May 18 2016 at 11:09AM

Enrica Terranova

La sensazione di essere minuscolo non appena alzi la testa per strada.

May 18 2016 at 09:06AM

maurizio

la gente che ti offre aiuto quando stai per strada a consultare una cartina!

May 18 2016 at 08:30AM

Raymond Pennino

Mangiare come I porcellini a Carmen con pochi soldi!

September 05 2015 at 11:14AM

Gaetano del vecchio

Una colazione da CIPRIANI Un giro in barca nel golfo

September 05 2015 at 03:12AM

sara

condivido ogni vostro commento! Sono stata a Giugno li per 2 mesi! E’ stata una realta’ nuova, emozionante, magica, unica. I profumi, i colori, la bellezza della diversità di quel posto e di quella gente!

January 03 2015 at 01:32AM

Fabiana

Il profumo che si respira nelle strade di Manhattan la mattina presto .

January 02 2015 at 09:44PM

tiziana

Camminare senza meta e sentire l’energia nelle gambe mentre penso a quanto mi piacerebbe vivere li e fare parte di quel paese straordinario.
Aggiungo che mi bevo tutto quello che scrivi.

January 01 2015 at 02:01PM

ornella

La magia dei grattacieli che sembra sfiorino il cielo e non finiscano mai

December 31 2014 at 06:37AM

Matteo

…a me piace anche solo guardare la gente che passa per strada.

December 31 2014 at 02:52AM

Françoise Marquet

le tartine da Tartinery
La cena da Benihana
Il take away di qualsiasi cosa mangi e bevi
Chiunque ti parla, ti saluta e chiede come stai (impensabile in Europa)

December 30 2014 at 09:35PM

Antonio

io aggiungerei:
Il fumo dei tombini
La vista dall’empire
Una passeggiata sulla quinta strada, dal flatiron (eataly) fino a central park
Colazione da starbucks
La vista dello skyline da central park
Una passeggiata sulla columbus
Prendere un taxi “al volo”
Saluti

December 30 2014 at 08:53PM

marina ponte

adoro NY e molte delle cose presenti nel tuo elenco le ho viste e fatte, le altre le farò e le vedrò la mia prossima volta che andrò in questa unica città che non stanca mai!!!!!

December 30 2014 at 08:51PM



Lascia un commento