Il cottage di Edgard Allan Poe da visitare nel Bronx January 09 2015 1 Comment

Quando mi chiedono cosa c’è da visitare nel Bronx, a parte lo Yankee Stadium e Arthur Avenue, mi trovo sempre un po’ in difficoltà, perché suggerire un itinerario non è facile. Eppure qualcosa c’è, ed è il cottage di Edgard Allan Poe. Personaggio oscuro, inventore del racconto poliziesco, della letteratura dell’orrore, e del giallo psicologico, è un esponente di primo piano della letteratura universale. In questo cottage, davvero carino, ha vissuto dal 1846 fino al 1849.

Venne qui nel Bronx con la moglie, che era malata di tubercolosi, nella speranza che l’aria di campagna le facesse bene. Purtroppo la moglie morì, e poco dopo morì anche Poe. Il cottage è stato ora arredato con mobili dell’epoca. Una tappa che vale la pena inserire nel proprio itinerario del Bronx. Si può visitare il sabato e la domenica, al costo di 5 dollari. (Sabato orario: 10.00-16.00. Domenica orario: 13.00-17.00).

Per arrivare prendete la metropolitana B o D, e scendete a Kingsbridge.