I quattro migliori hot dog di New York April 08 2015 1 Comment

1) Papaya dog

Una istituzione nel West Village, aperto 24 ore al giorno, preso d'assalto da studenti, giovani, animali notturni. Prezzi popolari, come da tradizione, e tante varietà di hot dog. Tra cui anche quello di tacchino. La dieta la potete rimandare. Anzi la dovete rimandare!

 

2) Crif Dogs

Posticino malandato, con videogiochi d'epoca all'entrata, e un aspetto punk molto in linea con la via in cui si trova. St. Mark Place. C'è una particolarità. All'interno, passando attraverso una cabina telefonica, si entra da Please Don't Tell, uno dei bar segreti migliori al mondo. Ma in questo caso vi invito ad andare soprattutto per gli hot dog. Ricordatevi l'insegna dell'Hot dog con su scritto Eat Me. Mangiami. Divorami. Chiaro no?

 

 

3) Papaya King

Luci al neon, e tanto tanto giallo. Si tratta di Papaya King, uno dei luoghi storici newyorkesi. Hot dog in tutte le salse. In realtà il primo punto vendita aprì sulla 86ima nel 1932. Ancora oggi esiste (179 East 86th Street), ma se non volete spingervi così lontano, c'è quello dell'East Village, che vi mostro nella foto. 

4) Nathan's Famous

Qui, da Nathan's, vuole la leggenda, è nato l'hot dog, nel cuore di Coney Island. E qui si tiene ogni anno la famosissima gara a chi mangia piu' hot dog, seguita da tanti fan in tutti gli Stati Uniti. Ma se non voletevi spingervi così lontano, ci vuole circa un'ora di metro per arrivare, potete andare anche dal Nathan's che si trova vicino Times Square (lo trovate sulla mappa).