Prima di prenotare l'hotel a New York, leggete questi consigli. Vi salveranno la vacanza April 14 2015 13 Comments

 

  • Molti hotel a New York non includono la colazione, il vostro la include? Controllate, perché è un bel risparmio. Cornetto e cappuccino da soli vi costano almeno 7-8 dollari a persona.  Spesso in camera c'è  la macchina per fare il caffè filtro e qualche biscottino, e potrebbe essere una sorpresa piacevole.
  • Il Wifi è gratis? Difficile crederlo, ma a New York spesso questo servizio è a pagamento, e costa anche a peso d’oro. Internet sarà necessario durante il viaggio, considerate questo piccolo particolare!
  • In che zona è l’Hotel? Questo piccolo particolare è fondamentale. La maggior parte degli hotel si trova nella zona di Midtown, vicino Times Square. Però dovete sempre controllare quanto è lontana la fermata della metropolitana. Innanzitutto ricordate che la posizione migliore è quella inclusa tra la 8 avenue fino a Park Avenue, e dalla 59ima fino alla 34ima. Sia perché in questo rettangolo c’è molto da vedere, e potete andare a piedi, sia perché la metropolitana è praticamente ad ogni angolo. Vi lascio la mappa con il rettangolo della zona migliore.
  • Ricordate che l’hotel, anche se l’avete pagato precedentemente, vi tratterrà una somma sulla carta di credito per garanzia. Se quando ve ne andate avete rotto qualcosa, o avete fatto telefonate senza pagare, o avete consumato bibite senza avvisare, dedurranno la somma su quel deposito. Quindi chiedete a quanto ammonta questo deposito, perché saranno soldi che non potrete utilizzare durante la vacanza.
  • Avete pagato la camera, ma scoprite che ci sono un sacco di tasse da saldare appena arrivati. 14.25%  sul totale, più una tassa di soggiorno dai 2 ai 6 dollari al giorno, più un'altra di 1.50% . Allora quando prenotate, cercate di chiedere esplicitamente se c’è qualche tassa da pagare in loco!
  • I prezzi degli hotel sono alti. Però se viaggiate in certi periodi dell’anno potreste fare ottimi affari. Per esempio Gennaio e Febbraio sono economicissimi. Mentre il mese di Dicembre è molto caro, anche se discretamente conveniente tra il 16 e il 20 dicembre. Marzo e Giugno si paga tanto, ma a Luglio e Agosto si possono fare buoni affari, mentre i prezzi tornano a salire tra Settembre e Novembre. Durante le festività americane, chiaramente, i prezzi salgono!
  • Che vista ho? Se volete una camera con vista il prezzo si incrementa, ma non necessariamente. Quindi al momento della prenotazione, voi provate a specificare che vi piacerebbe abbia una bella vista. Non vi garantisce nulla, ma è meglio specificarlo.
  • Le camere d’albergo sono, soprattutto a Manhattan, rumorose, vi consiglio di specificare di avere bisogno di una camera silenziosa, per qualche ragione medica o meno. Potrebbe salvarvi il viaggio. Però quelle con vista difficilmente saranno silenziose. Quindi a voi la scelta.
  • Prima di prenotare la camera, cercate su tripadvisor.it di leggere le recensioni di chi già ci è stato. Ma non lasciatevi prendere dallo sconforto. Ogni Hotel ha recensioni negative e molto esagerate (c'è molta gente infelice di suo su questa Terra). E’ buona norma leggere le più recenti, e soprattutto quelle negative. Però ricordate che tanto dipende anche dal prezzo che pagate. Se è un hotel super economico non vi potete aspettare tanto.
  • Se vi spostate in altre zone di New York, potete risparmiare. Però ricordate, in questo caso è importante che ci sia la metro vicino, altrimenti siete davvero tagliati fuori. E a quel punto litigherete tutto il tempo (te l'avevo detto io! Decidi sempre tu!).  Quindi verificate sempre dove è la stazione metro più vicina. La metropolitana funziona 24 ore al giorno, però di notte arriva ogni venti minuti. Se pensate al New Jersey, tenete conto che gli spostamenti si complicano, quindi, a mio parere, meglio spendere qualcosina in più e stare comodi.