A Little Italy c'è un negozio di decorazioni natalizie infinito December 06 2015

di Mariagrazia De Luca 

deluca.marymary@gmail.com

Fa notte presto a New York, eppure dicembre è il mese più scintillante dell’anno qui nella Big Apple. Da pochi giorni le 30.000 luci dell’albero del Rockefeller Center sono state accese, e le vetrine dei celebri negozi della 5th avenue mostrano al mondo intero gli addobbi e le decorazioni più originali e lussuose di New York City. Sulla parete che dà sulla 5th Ave di Tiffany & Co. delle luminarie natalizie scendono ravvivando le strade; musica classica e natalizia accompagna gli spettacoli di luci sui muri dei negozi attorno al Rockefeller center, da rimanere a bocca aperta!   

It’s Always Christmas in NY               

Dopo aver ammirato le decorazioni natalizie in giro per Manhattan, è tempo di pensare alle vostre! Ecco che, al 133 di Mulberry street, nel cuore della Little Italy, avete la possibilità di fare un tuffo nel mondo di Santa Claus. è il negozio natalizio più famoso di New York, aperto 365 giorni all’anno. Dopo l’uragano Sandy la sede è stata spostata da Southport, downtown Manhattan, al quartiere di San Gennaro. La varietà è sicuramente la caratteristica principale di : oltre 150.000 prodotti natalizi sono esposti negli scaffali. Al piano di sotto c’è un museo del Natale, dove, se siete fortunati potete incontrare Babbo Natale in persona. Mrs. Claus Caffè vende invece gelati da poter gustare rilassandovi sedendovi in un piccolo bar all’interno del negozio. La signora all’entrata vi accoglie con un bel sorriso, a lei potete chiedere informazioni. Che tipo di addobbi cercate? Tematica New York sembra andare per la maggiore. Addobbi per alberi di Natale a forma di metropolitana, di Empire State Building, taxi, ma anche, tra i più originali, palline a forma di occhiali di Elvis, di hot dogs, gelati, pizza, Marilyn Monroe, tazzine, pianoforte, fate, M&M. I prezzi sono abbordabili: una ventina di dollari per addobbo.

 

 

I mercatini di Natale sono anche dei luoghi ideali dove trovare decorazioni natalizie del tutto artigianali. A volte un po’ care, visto che sono pezzi d’arte unici, come Babbo Natale con la sua slitta trainata da renne, intagliato minuziosamente in legno, in uno stand del mercatino di Union Square. Un bel regalo da fare, e che dura anche nei Natali a venire.

Se siete alla ricerca di decorazioni semplici, e non costose, nelle Pharmacy, come Duane Reade, ma anche Home Depot, trovate di tutto di più. Ghirlande, candele di tutti colori e forme, tazze di Babbo Natale, palline monocolore o con semplici fantasie, decorazioni per giardino, luci, fiocchi di neve da appendere. Anche da Jack’s 99 (32nd Street) trovate una vasta scelta di decorazioni a prezzi convenienti, accanto ai prodotti alimentari e per la casa. Se invece siete dei fanatici del Natale e siete disposti a spendere centinaia di dollari per rendere il vostro Natale chic, fate shopping da Bergdorf Goodman: potete arrivare a pagare un ciondolo di babbo natale anche 600 dollari, un investimento niente male, che però lascerà i vostri amici senza parole!  

Sempre sulla 5th, tra 56th e 55th Street, Henri Bendel vende borse, portafogli e gioielli eleganti e costosi, ed ha una sezione piccolina dedicata al Natale. Addobbi di Natale a forma di rossetto per le labbra o di bottiglie di champagne, torte brillantinose e pasticcini con ciliegia rossa luminescente.  Souvenir natalizi a prezzi medio-cari, introvabili altrove.

Se invece fate parte della categoria di persone che ama il consumismo natalizio, non potete mancare di lanciarvi nel ‘busy’ shopping di Macy’s, il negozio più grande del mondo, che ha una sezione dedicata al Natale “Christmas decorating ideas”, dove il rischio è tuttavia confonderle le ‘idee’, tanta è la varietà di scelta. Datevi un tempo, un paio d’ore e cercate di rispettarlo, per evitare di venire risucchiati dallo shopping sfrenato di quello che diventa il più grande Christmas Village di New York. E non dimenticatevi di guardare il film Miracolo della 34esima strada (Miracle on 34th Street): ci sono scene ambientate da Macy’s, dove un misterioso Babbo Natale viene ingaggiato dai grandi magazzini per intrattenere i bambini. Un classico!

Se cercate decorazioni natalizie fatte da designer ma accessibili a tutte le tasche, da Sacks (611 5th Ave) trovate quello che cercate. Una pallina di natale vi costa sui 30 dollari, eleganza e originalità assicurata. Da Bloomingdale trovate addobbi decorazioni natalizie ricercate, come il Chrysler Building per una decorazione newyorkese doc, ma anche piatti, babbi natale, fiocchi di neve ideati da designer famosi. Se, infine, volete proprio esagerare, al 4 piano di Tiffany & Co. trovate invece una sezione dedicata al Natale. Un servizio da tavola completo stile natalizio, compreso di piatti per tutte le portate, bicchieri, candelabro, teiera, tazzine e centro tavola con una scultura di una renna bianca, può arrivarvi a costare “qualche migliaia di dollari”, secondo la commessa alla quale ho chiesto, per curiosità, un approssimativo preventivo. Con un servizio natalizio del genere, la mattina del 25 di dicembre potete fare un’autentica Colazione da Tiffany!