Come muoversi a New York City: tra taxi e Uber September 17 2017

Giovanna Coccolone

 

Quando visitano New York City, a molte persone piace passeggiare per le strade, alzare a mano e chiamare l'iconico taxi giallo. Una volta saliti in auto, danno un indirizzo al conducente che li porterà dritti, dritti alla loro destinazione. Pagato il taxi e scesi dall'auto, ecco che comincia la loro prossima avventura. A New York City questo metodo funziona ancora, ma ci sono tanti altri modi attraverso cui i turisti possono viaggiare comodamente, soprattutto se non hanno voglia di preoccuparsi di carte di credito e contanti alla fine della loro corsa. Sono davvero tanti i metodi ed a questo proposito abbiamo pensato di menzionare i taxi gialli i e quelli verdi che rendono molto più semplice la vita dei turisti e dei newyorkesi che hanno bisogno di attraversare la città. Vi daremo alcuni consigli suggerendovi vari servizi di app attraverso le quali si possono richiedere i Taxi Gialli di New York, https://www.goarro.com/ e https://gocurb.com/ oltre ad altre opzioni molto popolari come https://www.uber.com/it/https://www.lyft.com/https://gojuno.com/ e https://ridewithvia.com/ che vi permetteranno di organizzare il vostro itinerario in modo semplice.

Attenzione: a New York City ci sono molti altre compagnie private di auto, ma nell'interesse del blog, abbiamo deciso di riportare solo quelle che abbiamo elencato sopra. 

 

Consigli sulle varie app di servizi di trasporto auto di NYC

Questi metodi di trasporto richiedono il download gratuito delle applicazioni. Di seguito vi daremo alcuni suggerimenti che possono essere utilizzati per tutti questi servizi. Innanzitutto, bisogna andare nell'app store e scegliere il servizio o i servizi di trasporto auto che si vogliono utilizzare durante il soggiorno a New York City. Il primo passo è scaricare l'applicazione. Poi, si passa ad aggiungere i propri dati e le informazioni di pagamento in modo da essere pronti quando si deciderà di utilizzare l'applicazione.

 Dopo aver scaricato l'app, bisogna inserire i dati relativi al proprio metodo di pagamento, dopodiché si è pronti all'utilizzo. Spesso, non è necessario inserire l'indirizzo ufficiale della propria destinazione perché l'app conosce già i nomi dei luoghi più popolari di New York ed i nomi dei suoi ristoranti più famosi.

Qui vi offriamo alcune informazioni sui migliori servizi di trasporto auto disponibili a NYC: 

 

 Arro and Curb Taxi Apps

Virtualmente, le app di Arro e Curb sono uguali. Questi servizi sono diversi dagli altri servizi di trasporto auto in quanto sono connessi alla linea ufficiale dei taxi della zona. Grazie a queste app, si possono fare due cose, la prima opzione è la seguente: si può trovare un taxi vuoto nelle vicinanze e farlo arrivare alla nostra posizione. La seconda opzione, invece, riguarda quei casi in cui il taxi lo si è già incontrato per strada. A questo punto si può inserire sull'app un codice speciale.

Attraverso il codice il taxi sarà collegato all'applicazione e si potrà effettuare il pagamento attraverso l'applicazione con i dati inseriti al momento della registrazione. In questo modo, non dovrete preoccuparvi di avere con voi contanti o carte di credito. Curb è presente in 65 città, mentre il servizio di Arro può essere utilizzato solo a NYC, Chicago, San Francisco, Boston e Houston, anche se le password e le recensioni sono le stesse per entrambe le applicazioni. Queste app ricevono spesso recensioni positive perché garantiscono l'arrivo del taxi in breve tempo. Le tariffe sono le tariffe standard della città e gli importi sono riscontrabili sul tassametro dell'automobile.

Dopo aver scaricato l'app, si possono aggiungere le informazioni di pagamento ed inserire una percentuale prestabilita per la mancia. Solitamente, si calcola una cifra tra il 15 d il 25%. Quando si utilizzano queste app, non c'è bisogno di inserire la propria destinazione. Questo può essere utile quando si vogliono raggiungere più destinazioni oppure quando la propria destinazione cambia durante la corsa stessa. Queste app non sono molto economiche, ma sono affidabili. In più, essendo collegate al sistema di trasporti locale, le tariffe sono trasparenti. Molti ritengono che queste siano le opzioni più sicure. Basta considerare il fatto che tutti i drivers che sono collegati all'applicazione sono tutti in possesso di licenza ed assicurazione, sono stati tutti sottoposti ad un test e sono state raccolte anche le loro impronte digitali. Il lato negativo è che per questo tipo di servizio non sono disponibili né coupon né codici promozionali in quanto i prezzi sono imposti direttamente dalla città.

 

Suggerimenti sugli altri servizi di trasporto auto

Tutte le altre app hanno dei coupon e delle promozioni messi a disposizione degli utenti. Per coloro che si apprestano ad utilizzare l'app per la prima volta, sono a disposizione una corsa gratuita o uno sconto abbastanza significativo sul prezzo finale. Se scegliete di condividere la vostra esperienza sui social media, potrete ricevere un ulteriore sconto. 

Se volete risparmiare, potete qualche ricerca sulle promozioni disponibili al momento della prenotazione, così potrete godervi una corsa economia per le strade di NYC.

La nota negativa di questi servizi di trasporto auto è che una volta prenotata la corsa sull'app, il driver può sempre riservarsi il diritto di cancellare la chiamata. Non c'è un modo per garantire che il driver non cancellerà la corsa, ma se si scegliete un driver entro una distanza di 5 minuti, è più plausibile che la corsa non venga cancellata.

 In alcuni casi, quando si lascia una recensione, l'app potrebbe chiedervi se volete aggiungere o meno una mancia. Ovviamente la mancia sta all'utente, ma di solito si calcola una cifra pari al 15-25% dell'intero importo. Alcuni driver si dedicano molto alla cura del cliente. In alcune auto potreste trovare acqua, caramelle o caricatori per cellulare che possono essere utilizzati durante la corsa. Se quando viaggiate preferite farlo in auto, piuttosto che in pullman o in metro, allora ricordatevi di scaricare una o più di queste applicazioni e di inserire le vostre informazioni, in questo modo il servizio sarà pronto all'uso.

 

Uber

Uber è uno dei servizi di trasporto auto più famosi ed è anche uno dei più diffusi in tutto il mondo. Opera in più di 630 città e si può accedere ai suoi servizi tramite l'app per smartphone o tramite il sito web. Con Uber c'è quasi sempre un'auto disponibile. A New York City, ci sono sei opzioni: UberX, auto economica e tariffa base di $2.55 con $0.35 a minuto; UberXL, un'auto più grande ed una tariffa base di $3.85 con $0.50 per minuto; UberBlack che offre una berlina di lusso ed una tariffa base di $7 con $0.65 al minuto; UberSUV con una tariffa base di $14 e con $0.80 al minuto; UberTaxi (non si tratta dell'opzione più economica) cerca un taxi disponibile nella zona; UberPool che mette in contatto due clienti che devono raggiungere la stessa destinazione, la tariffa base è di $2.55 con $0.35 al minuto da dividere tra i passeggeri. Questa ultima opzione prevede anche un'offerta speciale dal Lunedì al Venerdì, dalle 7 alle 10 e dalle 17 alle 20 con tariffa di $5 dollari a persona se ci si muove entro la 125 Street.

Uber utilizza il Dynamic o Surge pricing. Questo significa che nelle ore di punta, nelle ore in cui c'è maggior richiesta di driver, il prezzo può aumentare fino a 10 volte rispetto al prezzo iniziale della corsa. Prima di inviare l'auto, l'app chiede sempre all'utente di confermare il costo extra, ma in ogni caso, in questo modo, le corse potrebbero diventare parecchio costose.

Anche se Uber è una delle app più convenienti e più famose, non è la più utilizzata. Questo perché i prezzi possono subire degli aumenti e non sempre capita che sono disponibili tutti i diversi tipi di auto. Per quelli che viaggiano spesso, Uber è una scelta conveniente perché si trova in diverse parti del mondo ed una volta scaricata l'app sul cellulare la si può utilizzare in qualunque posto in cui è disponibile il servizio offerto da Uber.

I driver di Uber godono di una buona reputazione, sono gentili ed efficienti ed utilizzano il GPS. Questo può essere sia un vantaggio che uno svantaggio in quanto alcuni driver potrebbero non conoscere benissimo la città e perdersi nelle zone più esterne come capita spesso anche ai tassisti più esperti di New York City.

 

Lyft

 Lyft rappresenta la maggiore concorrenza di Uber. Il numero di driver e di utenti è in continuo aumento. La tariffa base è di $2.50 con $0.35 per minuto o $1.79 per miglio. È prevista una tariffa minima di $8 ed a volte impongono delle tariffe extra nelle ore di punta. Lyft non ha a disposizione così tante auto come Uber, ma se si gira per Manhattan è sempre facile trovarne qualcuna diversamente dalle zone più periferiche della città. Nonostante questo, la società sembra essere affidabile ed il servizio riceve sempre delle ottime recensioni da parte degli utenti. La cosa buona di Lyft è che ci sono sempre dei coupon o delle offerte disponibili per gli utenti.

 

Juno

Juno è una società abbastanza nuova a NYC. Ha assorbito Gett, un servizio di trasporto auto molto popolare che garantiva delle corse per Manhattan a £10 dollari se si rimaneva entro la 125 Street. Questa fusione ha portato a delle offerte molto vantaggiose per chi decide di provare il servizio. Essendo una società nuova, Juno ha a disposizione meno auto rispetto alla concorrenza e per questo i tempi di attesa potrebbero essere più lunghi. A parte questo, bisogna considerare che l'azienda ha dei prezzi fissi ed un servizio clienti attivo 24/7. Le tariffe sono simili a quelle di Uber e Lyft. I drivers preferiscono lavorare con Juno perché trattiene una percentuale inferiore sul guadagno e perché permette ai propri dipendenti di investire nell'azienda. Anche se l'azienda è solo agli inizi, il futuro sembra promettente. Solitamente, quando i dipendenti sono contenti, sono contenti anche i clienti. Juno sembra essere una buona soluzione per chi vuole raggiungere un posto in tempi brevi e a prezzi ragionevoli. Molti clienti decidono di provare Juno proprio le politiche aziendali a favore dei dipendenti.

 

Via

 Quella di Via non è tanto una corsa in taxi, ma piu' simile ad un servizio in bus. Le auto prendono al massimo due clienti per volta per un costo già stabilito. Per utilizzare i servizi di Via, bisogna acquistare un credito minimo di $25. Per gli utenti abituali, il credito viene ricaricato automaticamente quando si scende al di sotto dei $10. Via non è un servizio 24/7. È attivo dalle 6 del mattino a mezzanotte durante la settimana, dalle 10 fino a mezzanotte il Sabato e dalle 10 fino alle 21 di Domenica ed opera corse solo entro la 125th Street di Manhattan. Badate che non si tratta di un servizio porta a porta. L'auto vi farà salire all'angolo della strada e vi farà scendere all'angolo vicino al vostro punto di arrivo. Questo servizio è comodo per le persone che conoscono la città, ma a cui non piace utilizzare i mezzi pubblici.

 

Quando avrete scelto il servizio di trasporto auto che fa per voi, scaricate l'app o aggiungete la pagina web all'elenco dei preferiti e ricordatevi di darci uno sguardo prima di arrivare a New York. Ricordate: se preparate tutto in anticipo, avrete la possibilità di scegliere tra più opzioni. Assicuratevi di avere con voi tutti gli indirizzi ed i numeri di telefono più importanti nel caso in cui dovessero servirvi. Godetevi il viaggio!