Cosa nettere in valigia per un viaggio a New York durante la stagione Autunno/Inverno December 24 2017

Settembre è ormai arrivato ed è solo questione di tempo prima che le temperature incomincino a scendere. Anche se il tempo tende ad essere mite fino a metà Ottobre, vi consigliamo comunque di fare le valigie come se stesse facendo un viaggio che incomincia a Settembre e finisce ad Aprile. L'importante è sapere quali sono le cose indispensabili da avere con sé. Di solito i mesi più freddi sono Dicembre, Gennaio e Febbraio, ma, a volte, le temperature possono iniziare a scendere anche all'inizio dell'Autunno. Uno dei consigli più preziosi che possiamo darvi, è quello di mettere in valigia abiti che vi consentano di vestirvi a strati. A volte, fuori può essere molto freddo, ma all'interno potreste incontrare delle temperature abbastanza calde. Inoltre, solo perché fuori fa freddo, non significa che non possiate indossare un abito mozzafiato per la serata, basta solo sapersi organizzare.

Cosa bisogna mettere in valigia per una vacanza in Autunno/Inverno

Ecco la lista degli indumenti indispensabili per il vostro viaggio:

  • Sciarponi
  • Cappelli di lana o berretti
  • Guanti
  • Maglioni
  • Cappotti isolanti
  • Giacche leggere
  • T-shirt da indossare sotto altri capi
  • Jeans
  • Scarpe anti scivolo
  • Calzini in abbondanza
  • Intimo termico (se siete delle persone molto freddolose)
  • Intimo in abbondanza
  • Occhiali da sole (che sono utili in qualsiasi momento dell'anno)
  • Carica batterie per cellulare e per computer
  • Power bank
  • Medicine per tosse e raffreddore (giusto per essere prudenti)
  • Disinfettante per le mani
  • Qualche bustina richiudibile in più per il viaggio di ritorno
  • Una piccola torcia

 

In particolare per le donne

A prescindere dal motivo che vi ha portato a fare il vostro viaggio, vale sempre la pena mettere in valigia un vestito per la sera. Durante i mesi più freddi, pensate anche a portare delle scarpe che potete portare con voi e cambiarle nel momento in cui arrivate  a destinazione.

  • Reggiseno di riserva (quando fa molto freddo, a volte può essere utile avere con sé un reggiseno sportivo)
  • Un cappuccio per coprirvi dal freddo
  • Stilavi impermeabili per camminare in città
  • Se avete intenzione di mettere in valigia delle gonne lunghe, assicuratevi che non siano così lunghe da toccare terra. In questo caso potrebbero sporcarsi subito
  • Portate con voi una borsa dove mettere le vostre scarpe di ricambio
  • Abbigliamento comodo o un pigiama a due pezzi

In particolare per gli uomini

Gli uomini riescono a cavarsela più facilmente quando le temperature sono più fredde. È importante avere la giacca giusta che vi tenga caldi, ma anche una giacca che non sia troppo ingombrante.

  • Giacca sportiva
  • Pantaloni eleganti
  • Camicia legante
  • Pigiama comodo
  • Scarpe impermeabili 

 

Cosa lasciare a casa?

Ci sono certe cose che non vale mai la pena di portare quando si viaggia per meno di due settimane, come, ad esempio, un barattolo grande di shampoo, piastre o qualsiasi altro aggeggio elettronico di secondaria importanza, gioielli e bottiglie d'acqua. C'è una cosa che, però, probabilmente sarete tentati dal ficcare in valigia anche se solitamente è più comodo e pratico acquistarla una volta arrivati a destinazione.

Ombrello-- Solitamente, è possibile acquistare un ombrello di buona qualità spendendo intorno ai $10- Se proprio ci tenere a portarvi un ombrello da casa, vi consigliamo di portarne uno economico che potete lasciare lì prima di partire o regalare a qualcuno prima di andare in aeroporto.

Non vi preoccupate se il cattivo tempo vi prende alla sprovvista. Se vi attenere alla lista che vi abbiamo presentato, sarete pronti per affrontare qualsiasi condizione meteorologica che potreste incontrare una volta arrivati a New York.

Attenzione: Se avete intenzione di godervi delle attività turistiche all'area aperta, vi consigliamo di mettere in valigia anche un paio di poncho usa e getta per proteggervi dalla pioggia. Potete acquistarli anche una volta arrivati a New York, ma è più pratico se li portate direttamente da casa. Sì, effettivamente il poncho non è un accessorio molto fashion, ma quel che è certo è che vi terrà asciutti.