Dove ascoltare musica jazz a New York January 30 2018

Pensare a New York significa rivivere grandi film, grandi scene ma anche grande musica. Certo, New York è proprio la patria del cinema, almeno come luogo, è la patria del cibo (il più vario al mondo) ed è sicuramente la patria della musica Jazz.

I grandi filoni musicali popolari che la Grande Mela ci ha lasciato in eredità negli anni sono essenzialmente 2: il musical di Broadway (ed abbiamo anche i biglietti per i migliori musical) e il Jazz, quello stile musicale dirompente che esplose a Manhattan a partire dagli anni '20, un'epoca che non a caso venne definita come gli "Anni Ruggenti" (anche in questo caso vi segnalo il nostro tour del proibizionismo che vi farà assaporare proprio come si viveva in quegli anni). 

Durante l'era del Jazz si diffusero un po' ovunque bettole e scantinati dove si ascoltava musica e si servivano alcolici illegalmente (era il periodo del Proibizionismo, come vi dicevo).

Cos'è rimasto di quel lontano passato? Come rivivere le atmosfere dell'Era del Jazz? Quali sono oggi i migliori locali dove ascoltare il jazz a New York?

Come immaginerai, l'offerta è varia, tuttavia ti consiglio di scegliere fra questi 4:

  • Marjorie Elliot's Parlor Jazz (555 Edgecombe Ave): proprio nel cuore di Harlem, il quartiere afroamericano per eccellenza, si trova questa piccola perla: Marjorie Elliot ogni domenica pomeriggio apre il suo salotto privato al pubblico per ospitare favolose jam sessions (l'ingresso è gratuito ma è apprezzata un'offerta).
  • Village Vanguard (178 Seventh Ave South): nel cuore del Village trova spazio un locale storico piuttosto spartano, che punta all'essenziale. Se sei un purista del jazz e sei interessato soprattutto alla musica non rimarrai deluso.
  • Jazz Standard (116 E 27th St): grande selezione di musicisti, cucina di ottimo livello e nessuna consumazione minima obbligatoria.
  • Birdland Jazz Club (315 W 44th St ): proprio nei pressi di Times Square sorge uno dei locali jazz più apprezzati dal pubblico: ottima cucina e jam sessions sempre di grande qualità.

Vi consiglio assolutamente di ascoltare il Jazz a New York, anche se è uno stile musicale che non vi fa impazzire... sicuramente donerà un po' di magia in più alla vostra vacanza.