I rischi di prenotare su Airbnb a New York January 02 2017 10 Comments

  • A New York è vietato affittare un intero appartamento per meno di un mese, mentre è possibile affittare una stanza del proprio appartamento.
  • Quindi gran parte degli annunci sono teoricamente vietati, a meno che il padrone di casa non viva con voi.
  • Airbnb sta tentando di far cambiare le regole dello Stato di New York, ma per il momento non c’è riuscito. In futuro probabilmente ci potrebbe riuscire.
  • Dal punto di vista legale voi non rischiate nulla. Cioè non avete nessuna colpa, la responsabilità è di Airbnb ed eventualmente di chi vi affitta l’appartamento. Sono loro che rischiano la multa o sanzioni più gravi. 
  • Quel che a voi può succedere, e succede spesso, è che all’ultimo minuto vi cancellino la prenotazione. Un bel mal di testa. O che la camera sia molto peggio di quello che immaginavate.
  • Se la casa non è in condizioni adeguate, contattate subito Airbnb, e allegate foto. Verrete rimborsati.
  • Certo se siete in tanti, trovare un appartamento grande può essere una comodità.
  • Ma se siete solo in due o tre conviene molto di più prendere una camera di hotel, magari non necessariamente a Manhattan. Si risparmia e si hanno degli standard  di vivibilità garantiti.
  • Io ho usato spesso airbnb. Ho avuto in genere ottime esperienze, anche se preferisco gli hotel.
  • Vi lascio qui il mio codice sconto airbnb.com/c/parmenti. Usate questo e risparmierete un bel po'.