Rilassarsi a New York: i posti dove concerdersi una pausa October 30 2017

Christopher Cammarano

New York viene spesso definita la città che non dorme mai e a ben vedere. Le strade di questa metropoli sono sempre in fermento sia di giorno che di notte e le persone sembrano non fermarsi nemmeno per un secondo. Nonostante ciò rilassarsi a New York non è impossibile e i posti dove farlo non mancano per niente.

Rilassarsi a New York

1. Central Park

Non potevamo non nominare lui, il polmone verde di New York, Central Park. Proabilmente il posto migliore ed anche il più accessibile da tutti per rilassarsi dopo una lunga giornata. Central Park è il posto perfetto per immeggersi nella natura ed allontanarsi dal caos senza sosta della città. Vi basterà sedervi su una panchina o sul prato (se il tempo lo permette) e rilassarvi dimenticandovi della stanchezza. 

rilassarsi a New York

2. La High Line

Difficile credere che una ex-rotaia sopraelevata potesse diventare un posto dove rilassarsi passeggiando tra fiori, piante, piccoli locali e tanto altro. La realtà però è questa e la High Line è il posto perfetto dove concedersi una suggestiva passeggiata al tramonto tra gli edifici della città.

rilassarsi a New Yrok

3. Washington Square Park

Situato nel quartiere di Greenwich Village il Washington Square Park è uno dei parchi pubblici più famosi di New York. A renderlo così famoso ed importante però non sono stati i suoi spazi verdi o le bellissime aiuole ma le persone che nel corso degli anni ha reso questo luogo un punto di incontro per sportivi, artisti ma anche di divertimento per bambini ed animali.

rilassarsi a New York

4. Bryant Park

Con soli 39.000 metri quadri di area verde questo parco potrebbe essere considerato piccolo se paragonato al mastodontico Central Park ma non per questo meno amato dai newyorkesi e dai turisti. Forte della sua posizione centralissima, si trova a pochi passi da Times Square, Bryant Park è un ottimo posto per rifuggiarsi momentaneamente dalla città pur senza allontanarsi troppo. 

rilassarsi a new york

 5. Dumbo e Pebble Beach

Il nome piuttosto curioso di questo quartiere sta per Down Under Manhattan Bridge Overpass e comprende un piccola zona tra il ponte di Brooklyn e il Manhattan Bridge. Qui un tempo c'erano solo industrie e magazzini, oggi invece è diventato un quartiere di gallerie d'arte, botique e loft dai costi proibitivi. Il nostro consiglio è di andarci prima del tramonto, fare un piccolo giro tra le strade per poi dirigervi verso Pebble Beach. Su questa piccola spiagetta avrete la possibilità di ammirare il tramonto da uno delle posizioni più suggestive di tutta New York.

rilassarsi a new york

Questi sono solo 5 dei posti migliori dove rilassarsi a New York ma questa città ne offre tanti altri, alcuni ben noti altri invece che aspettano solo di essere scoperti. 

E voi il vostro posto per rilassarvi a New York lo avete trovato?