Notizie, curiosita',aneddoti, e fantasie su New York – tagged "attrazioni natalizie" – ilmioviaggioanewyork

Autenticamente New York

Natale a New York: le luminarie e le decorazioni più belle December 19 2018

L’avvicinarsi delle festività natalizie segna l’inizio del periodo più bello per visitare la Grande Mela. New York, infatti, si “veste a festa” e, con i suoi vivaci colori, genera stupore sia negli adulti sia nei più piccoli. 

Lo spirito natalizio pervade completamente New York e la città risplende di una luce nuova e tutta da scoprire. Siete degli amanti delle emozioni e delle sensazioni legate al Natale? La Grande Mela è la città che, in assoluto, vi entusiasmerà di più! 

Radio City Music Hall

Ritorniamo bambini nel guardare i colori, gli addobbi e le luci che rendono uniche le strade della città che non dorme mai. Le luci e le decorazioni natalizie, allestite nella Grande Mela, non assomigliano a quelle di nessun’altra città e garantiscono uno spettacolo senza paragoni!

Di seguito, le luminarie e le decorazioni di Natale più belle e che vi consiglio di ammirare durante il vostro viaggio a New York. Di sicuro, molti di voi le avranno già viste attraverso le fotografie ma vi assicuro che vederle dal vivo è tutt’altra cosa!

  

GLI ANGELI DEL ROCKEFELLER CENTER

tra la 49th e la 50th sulla quinta strada

Un incantevole percorso, pieno di scintillio, che non potete perdervi è quello degli angeli del Rockefeller Center. Angeli dorati che suonano le trombe a festa e fanno da cornice all’albero di Natale più famoso di New York. 

Angeli del Rockefeller Center

Un consiglio: guardate lo spettacolo di luci natalizie che avviene sulla facciata del grande magazzino Saks sulla Fifth Avenue. La visuale migliore è proprio quella di cui si gode dagli angeli del Rockefeller. 

Saks Fifth Avenue

 

L’ALBERO DEL RADIO CITY MUSIC HALL

tra la 50th e la 51th sulla sesta strada

Il celebre Radio City Music Hall è uno dei teatri iconici della città di New York e si trova all’interno del Rockefeller Center. Le sue decorazioni natalizie sono estremamente suggestive. L’albero formato da mille luci cambia continuamente colore, dal verde all’oro passando per il rosso. 

Radio City Music Hall

 

LE SFERE ROSSE SULLA 6TH STRADA

tra la 49th e la 50th sulla sesta strada

A poca distanza dal Radio City Music Hall, ogni anno, vengono allestite le enormi sfere di Natale che sono diventate quasi simbolo delle festività newyorkesi. Dall’inconfondibile colore rosso, queste palline giganti hanno acquisito una straordinaria fama e sono conosciute in tutto il mondo.

Si tratta, senza dubbio, di uno dei soggetti fotografici più amati dai tanti turisti che trascorrono le festività natalizie a New York. 

Sfere rosse giganti sulla sesta strada

 

GLI SCHIACCIANOCI GIGANTI

tra la 51th e la 52th sulla sesta strada

Sempre sulla sesta strada, all’entrata dell’UBS Building potrete osservare i Giant Nutcrackers, gli schiaccianoci giganti, che fanno quasi da guardia all’edificio.

Schiaccianoci giganti

  

LE LAMPADINE DI NATALE

tra la 48th e la 49th sulla sesta strada

Di fronte al McGraw-Hill Building, sulla sesta strada, vengono collocate le grandi lampadine di Natale dai colori vivaci. Ve lo assicuro: un meraviglioso sfondo per le fotografie! 

Lampadine giganti

 

LA FAMIGLIA DI RENNE

tra la 47th e la 48th sulla sesta strada

Proseguendo sempre sulla 6th avenue, nei pressi del News Corp Building, si trova la famosa famiglia di renne illuminate. Accanto, gli alberi ricoperti da tante luci rosse vi lasceranno senza fiato! 

Renne sulla sesta strada

 

LE STELLE DEL TIME WARNER CENTER

10 Columbus Circle

Le decorazioni natalizie del famoso centro commerciale, Time Warner Center, sono delle luccicanti stelle che scendono dal soffitto. Un cielo stellato che crea un’atmosfera magica

Stars Time Warner Center

Il Time Warner Center si trova al numero 10 di Columbus Circle, di fronte alla statua di Colombo ed è una meta super consigliata per il vostro shopping natalizio. Per chi prende la metro, la fermata è la 59th St–Columbus Circle.

 

IL FIOCCO DI NEVE DELL’UNICEF

57th sulla quinta strada

E’ simbolo dell’impegno di UNICEF nei confronti dei bambini più vulnerabili. Questo fiocco di neve è composto da 16.000 cristalli ed è dal 1984 che viene collocato sulla quinta strada in occasione delle festività natalizie.

Fiocco di neve UNICEF 

 

LE LUCI DI PARK AVENUE

Lungo Park Avenue, il famoso ampio viale di New York, una fila di alberi di Natale si illumina a festa! Non lasciatevi sfuggire l’Helmsley Building, al numero 230 di Park Avenue, che risplende grazie alle luci natalizie. 

Helmsley Building

  

LE LUCI DI DYKER HEIGHTS

Il celebre quartiere italo americano di Dyker Heights si trova nel cuore di Brooklyn ed offre uno spettacolo di luminarie e decorazioni natalizie uniche al mondo! I proprietari delle case competono tra di loro per realizzare gli addobbi di Natale migliori e più attrattivi. 

Dyker Heights

Ho dedicato un interno tour per assistere alle luci di Dyker Heights. Qui puoi acquistare i biglietti.

 

LE DECORAZIONI DEI FLAGSHIP STORE

Le decorazioni natalizie degli edifici di alcuni brand del lusso sono meravigliose! E’ questo il caso dei Flagship Store di Tiffany, Cartier e Salvatore Ferragamo collocati sulla quinta strada. Impossibile non notarli!

Tiffany ChristmasCartier Christmas


Dicembre a New York: 6 cose da fare December 05 2018

Dicembre è il mese in cui la città di New York diventa, se possibile, ancora più magica. L’atmosfera che si respira nella Grande Mela, in questo periodo, è ricca di fascino e suggestione. Le luci, le installazioni e i suoni tipici del Natale, infatti, contribuiscono ad enfatizzare la bellezza della città. Difficile descriverla a parole!

A dicembre, New York suscita emozioni che ricordano quelle provate durante l’infanzia: stupore e meraviglia. Vi capiterà di restare incantati ad osservare le vetrine addobbate a festa così come ad ammirare le luminarie.

Dicembre a New York

Nella Grande Mela, più che in qualsiasi altra città, si respira l’aria e lo spirito del Natale. Probabilmente, ciò è dovuto ai tanti film natalizi ambientati in questa città e che ci hanno accompagnato durante la nostra crescita.

Durante un viaggio a New York, nel mese di dicembre, ci sono 6 cose che vi consiglio di fare! Si tratta di esperienze e attività da non lasciarsi sfuggire per vivere, fino in fondo, lo spirito natalizio della Grande Mela.

 

IL TOUR DELLE LUCI DI NATALE DI DYKER HEIGHTS

Immaginate di svegliarvi all’interno di un film, in pieno stile Mamma ho perso l’aereo, e di osservare le case, di un intero quartiere, super addobbate in occasione del Natale. Il famoso quartiere italo americano di Dyker Heights, nel cuore di Brooklyn, è questo e molto di più!

Dyker Heights

I proprietari delle case, fin dagli anni ‘80, portano avanti la tradizione delle luci con risultati spettacolari. Le incredibili decorazioni natalizie hanno trasformato il quartiere in una meta turistica da non perdere e che vi consiglio di vedere per immergervi, davvero, nel Natale newyorkese.

Dyker Heights

Qui puoi acquistare i biglietti del tour delle luci di Natale di Dyker Heights

 

AMMIRARE L’ALBERO DI NATALE DEL ROCKEFELLER CENTER

Ammirare l’albero di Natale del Rockefeller Center è una delle cose da fare a New York nel mese di dicembre. Si tratta dell’albero più famoso della Grande Mela e, probabilmente, il più conosciuto al mondo.

Albero del Rockefeller Center

Alto oltre 25 metri e illuminato da 45 mila luci al LED è uno spettacolo per gli occhi. Quest’anno, nel 2018, l’accensione dell’albero è avvenuta il 28 novembre e, come sempre, ha segnato ufficialmente l’inizio del Natale newyorkese.

  

PATTINARE SUL GHIACCIO

Pattinare sul ghiaccio a New York è un’esperienza indimenticabile e dedicarsi a questa attività, durante il periodo natalizio, è pura magia! Nella Grande Mela ci sono tante piste di pattinaggio in quanto i newyorkesi adorano pattinare sul ghiaccio.

La pista più famosa e conosciuta è quella del Rockefeller Center: The Rink . E’ molto affollata ma la location, dominata dal famoso albero di Natale, merita perché unica rispetto a tutte le altre. Quest’anno resterà aperta fino al 15 aprile.

The Rink at Rockefeller Center 

Un’altra pista di pattinaggio che consiglio è quella di Bryant Park all’interno del Winter Village, il villaggio invernale che ospita anche il tradizionale mercatino di Natale.

Pista di pattinaggio a Bryant Park

 

PASSEGGIARE NEI MERCATINI DI NATALE

La tradizione dei mercatini di Natale accomuna tante città, ma a New York si inseriscono in una cornice unica al mondo. Passeggiare tra i mercatini, mentre si beve un succo di mela caldo e si osservano i manufatti artigianali messi in vendita, rientra tra le cose da fare a dicembre nella Grande Mela.

I mercatini più famosi?

Il Winter Village di Bryant Park: aperto dal 27 di ottobre fino ai primi di gennaio.

Winter Village Bryant Park

L’Holiday Market a Union Square: aperto dal 15 novembre fino al 24 dicembre.

Union Square Holiday Market

 

ASSISTERE A SPETTACOLI DI NATALE

Gli spettacoli teatrali di New York sono famosi in tutto il mondo. Durante il mese di dicembre, alla programmazione classica si aggiungono gli spettacoli natalizi che non potete lasciarvi sfuggire perché si tratta di qualcosa che non avete mai visto prima!

Lo spettacolo natalizio più atteso nella Grande Mela, dagli amanti del Natale, è Rockettes di Radio City Hall. Con Rockettes vi immergerete nello spirito natalizio e sarete rapiti dalla bravura delle ballerine che si esibiscono in perfetta sincronia. Le scenografie sono il valore aggiunto dell’intero spettacolo. Qui puoi acquistare i biglietti per questo imperdibile spettacolo di Natale.

Radio City Hall

The Rockettes

 

OSSERVARE LE VETRINE DI NATALE

Durante il vostro shopping natalizio a New York, non dimenticate di guardavi intorno e di osservare con attenzione le vetrine dei grandi magazzini. Alcune di queste sono un vero e proprio capolavoro.

Vetrine di Natale a New York

Nella Grande Mela, le vetrine a tema natalizio più belle e suggestive le potete trovare da:

  • Saks Fifth Avenue (611 Fifth Ave)
  • Bloomingdale's (1000 Third Ave)
  • Macy's (151 W 34th St)
  • Bergdorf Goodman (754 Fifth Ave)
  • Lord & Taylor (424 Fifth Ave)
  • Barneys (660 Madison Ave)

FAO Schwarz: il negozio di giocattoli più famoso di New York November 28 2018 1 Comment

Come annunciato, questo novembre ha riaperto FAO Schwarz, il negozio di giocattoli più famoso di New York. Si tratta di un negozio storico della città, amato da piccoli e grandi e frutto di una lunga tradizione.

FAO Schwarz oggi

FAO Schwarz è una vera e propria istituzione nella Grande Mela ed ha fatto sognare tantissime generazioni guadagnandosi lo status di icona per la sua presenza in molteplici film americani.

Per questo motivo, quando ha chiuso i battenti tre anni fa, il 15 luglio 2105, sia i newyorkesi sia i turisti non hanno accolto in maniera positiva la notizia.

Il negozio era diventato un’attrazione turistica a tutti gli effetti ma, i costi di gestione e la forte concorrenza con i competitors online, ha portato la Toys’R’Us ad annunciarne la chiusura.

Come era prevedibile, la sua riapertura ha suscitato tanto entusiasmo! Il fatto che sia avvenuta nel mese che precede il Natale, non è affatto casuale. E’ il mese in cui inizia la stagione degli acquisti natalizi e FAO Schwarz si prospetta come il negozio ideale per i regali di Natale.

 Nuovo FAO Schwarz

Ecco il video in cui entro, per la prima volta, nel nuovo FAO Schwarz nei pressi del Rockefeller Center: 

 

LA STORIA

Com’è nato FAO Schwarz? La storia che c’è dietro al famoso negozio di giocattoli di New York risale al XIX secolo. Era il 1862 quando l’immigrato tedesco Frederick August Otto Schwarz fondò, a Baltimora, la FAO Schwarz con il nome di Toy Bazaar.

In poco tempo il negozio divenne un punto di riferimento nel mondo dei giocattoli e ne furono aperti altri a Boston, Philadelphia e a New York. Quello di New York, al 765 della Broadway, per molto tempo è stato considerato il quartier generale di Babbo Natale, Original Santa Claus Headquarter.

FAO Schwarz storia

Nel 1985 è stata aperta la sede storica della FAO Schwarz, al 745 della Fifth Avenue, all’interno del General Motors Building. Questo locale godeva di una posizione strategica: nelle vicinanze della Apple, di Tiffany e dell’ingresso sud di Central Park.

Il negozio FAO Schwarz sulla quinta strada è stato indubbiamente un’importante vetrina per il brand fino alla sua chiusura nel 2015.

FAO Schwarz

FAO Schwarz

  

IL NUOVO FAO SCHWARZ

Il nuovo negozio FAO Schwarz si trova presso il Rockefeller Center ed ha preso il posto dell’NBC Experience Store. In uno spazio di 19.000 mq, l’obiettivo è quello di creare delle vere e proprie esperienze sia per i più piccoli sia per gli adulti. 

Dunque, non un semplice negozio in cui acquistare giocattoli ma un parco giochi in cui divertirsi e cimentarsi in attività e giochi coinvolgenti. I dipendenti vestono i panni di personaggi in costume e maghi che si dilettano in dimostrazioni ed interagiscono con il pubblico. 

L’intero negozio è stato progettato e realizzato all’insegna del Return to Wonder, il ritornare a meravigliarsi.

Il pianoforte di FAO Schwarz

Nel nuovo store non manca il mitico pianoforte su cui Tom Hanks danza nel film Big del 1988. Un momento che è passato nella storia ed ha creato il mito di FAO Schwarz. 

 

COME RAGGIUNGERLO

Come suddetto, il nuovo store FAO Schwarz si trova nei pressi del Rockefeller Center, tra quinta e la sesta strada e tra la 48esima e la 51esima strada.

Su Google Maps, l’indirizzo da inserire è: 30 Rockefeller Plaza, New York, NY 10111

Come raggiungere FAO Schwarz

La fermata della metropolitana più vicina è la 47-50 Streets/Rockefeller Center ed è servita dalle linee B, D, F e V.

Sul sito sono riportati gli orari di apertura del negozio e le eventuali chiusure eccezionali.

 

APPARIZIONI NEI FILM

Oltre a Big del 1988 con Tom Hanks, FAO Schwarz è comparso nei seguenti film:

  • Baby Boom (1987)
  • Affari d’oro (1988)
  • Mamma mi sono perso a New York (1992) 
  • Amore con interessi (1993)
  • La dea dell’amore (1995)
  • Eyes Wide Shut (1999)
  • I Puffi (2011)

Dieci cose da fare durante il natale newyorkese December 20 2014

 

  1. Rockettes al Radio City Hall                                                                       

Lo spettacolo per eccellenza, il famosissimo balletto di Natale, del corpo di ballo più famoso d’America.

  1. Schiaccianoci con le coreografie di Balanchine                      

Il New York City Ballet, presso il Lincoln Center, offre un classico di danza di Tschaikovsky, interessante per tutti. Grandi e piccini!

  1. Andare a pattinare al Rockefeller Center, Central Park, Bryant Park  
      

  1. Mercatini di Natale                                                             

Sono stupendi, potete trovare piccole chicche poco commerciali. Due sono quelli più belli: Bryant Park e Union Square. Scegliete voi! E non dimenticatevi di bere anche un bel succo di mela caldo.

  1. Nuotare a Coney Island                                                             

Sapete che c’è un gruppo di persone che il primo gennaio si ritrova a Coney Island per fare una bella nuotata? Si chiama il Polar Bear Club. Una divertente variazione sul tema. Portate Pandoro e Nutella.

  1. Mezzanotte a Central Park                                                            

Al Central Park fanno una corsa di 4 miglia, molto simpatica, che inizia subito dopo la mezzanotte, e la gente si veste nelle maniere più strane per celebrare l’inizio di un nuovo anno

  1. Mezzanotte a Times Square                                                               

Devo aggiungere altro? Lo so che molti criticano il capodanno a Times Square, troppo turistico, popolare, e sfiancante, soprattutto quando fa freddo. Eppure vedere la famosa “palla” che cala su Times Square, vale decisamente la pena. Poi, dopo mezzanotte, potete andare a festeggiare in qualche locale.

 

  1. Mezzanotte a Coney Island                            

E’ una replica del capodanno di Times Square: fuochi d’artificio, la palla che cade, e spettacoli musicali. Ma più brooklyniana!

 

  1. Corsa in bicicletta di mezzanotte                                      

Anche in questo caso commenterei: pura follia newyorkese. Si incontrano a Wasghinton Square alle 23.45 e arrivano fino al castello Belvedere di Central Park.                                                                            .

 10.              Fuochi d’artificio a Prospect Park                                                               

  Anche in questo casa parliamo di una tappa obbligata per i veri abitanti di Brooklyn, che si incontrano per i fuochi di mezzanotte nel loro parco più grande!

 

 


Il 25 dicembre tutto chiuso (tranne Madame Tussauds). Ecco gli orari delle attrazioni principali di NY December 15 2014

EMPIRE STATE BUILDING: Orario normale il 24, 25, 31 dicembre e il 1 gennaio, quindi dalle 8 del mattino alle 2 di notte.

TOP OF THE ROCK: il 24 dicembre chiude alle 23, il 31 dicembre alle 22. Il 25 dicembre e il primo gennaio invece orario normale, con chiusura a mezzanotte.

MOMA: chiuso il 25 dicembre, aperto il 24, 31 dicembre e  primo gennaio.

MET: chiuso il 25 dicembre, e il primo gennaio. Rimane aperto 24 dicembre e 31 dicembre.

NATURAL HISTORY MUSEUM: chiuso il 25 dicembre, aperto il 24, 31 dicembre e primo gennaio.

STATUA DELLA LIBERTA’: chiusa il 25 dicembre, il 24 invece ultimo battello salpa alle 13.30 invece che alle 15.30. Orario normale 31 dicembre e primo gennaio ( 8.30- 15.30).

MADAME TUSSAUD: aperto il 24 e il 25 dicembre e il 31 dalle 10 di mattina fino alle 20.00. Il primo gennaio chiude alle 22.00.

GUGGENHEIM MUSEUM: chiuso il 25 dicembre, aperto il 24, 31 dicembre e 1 gennaio.