Notizie, curiosita',aneddoti, e fantasie su New York – tagged "bar" – ilmioviaggioanewyork

Autenticamente New York

New York da scoprire: i bar storici September 07 2019

Durante la scoperta della città che non dorme mai, vi accorgerete che ci sono alcuni luoghi che parlano di New York.. luoghi che raccontano storie e conservano il fascino di un tempo passato. Scoprirli è davvero emozionante.

Tra questi rientrano i bar storici della città, ovvero quelli più vecchi e che tramandano un pezzo della storia della grande mela. In questo articolo, vi svelo quali sono, così, se desiderate, potrete visitarli durante le vostre passeggiate a New York.

Bar storici di New York 

Altri locali di grande fascino sono gli speakeasy, i bar segreti dell’epoca del proibizionismo. In questo caso, vi consiglio il tour dedicato. Cliccate qui per saperne di più.

 

Old Town Bar

45 East 18th Street

Questo iconico bar, posizionato nel Flatiron District, risale al 1892 ed era molto popolare durante gli anni ’20, in pieno proibizionismo. Fu proprio in questo periodo che il bar cambiò nome, da Viemeisters a Craig's Restaurant ed iniziò a servire da mangiare per restare tra i bar segreti dell’epoca. Ai suoi albori, infatti, serviva solo da bere. 

Old Town Bar

La sua fama è cresciuta anche grazie alla comparsa sul grande schermo, nei film Bullets Over Broadway e Stato di Grazia. Gli arredi così come l’atmosfera vi faranno compiere un vero e proprio tuffo nel passato!

Sito webwww.oldtownbar.com

 

Fraunces Tavern

54 Pearl Street

Spetta a Fraunces Tavern il primato del bar più vecchio di New York! Pensate un po’, risale al 1719 e non è soltanto un semplice bar ma un luogo di grande rilevanza storica. In particolare, ha avuto un ruolo fondamentale nella storia della rivoluzione americana e personaggi come George Washington, Alexander Hamilton e John Jay lo frequentavano molto spesso, tanto da farne il proprio ufficio. E’ qui che sono stati fatti i negoziati di pace con gli inglesi! 

Fraunces Tavern

In pochi lo sanno, ma si tratta del più antico edificio di Manhattan ancora in uso ed offre, per gli amanti della storia, un vero e proprio museo, il Fraunces Tavern Museum, collocato al secondo e terzo piano dello stabile.

Sito web: frauncestavern.com

 

Ear Inn

326 Spring Street

Uno dei bar storici più famosi della Grande Mela e in cui si respira la storia della metropoli. Non si sa con certezza la data in cui questo bar sia entrato in attività, probabilmente intorno al 1817. In realtà, l’edificio risale al 1770 e fu costruito per James Brown, veterano della guerra rivoluzionaria.

Negli anni ha cambiato più volte nome e soltanto nel 1977 è stato riaperto come Ear Inn, dal titolo di una rivista musicale!

Ear Inn

 

Sito web: www.earinn.com

  

McSorley's Old Ale House

15 East 7th Street

Si tratta del “pub irlandese” più vecchio della Grande Mela, in attività dal 1854, e uno degli ultimi bar Men Only. Infatti, fino al 1970 le donne non potevano entrare in questa taverna e, per questo motivo, gli avvocati dell’Organizzazione Nazionale per le Donne presentarono un procedimento di discriminazione e vinsero la causa nello stesso anno. Da allora, il McSorley's Old Ale House permise l’ingresso anche alle donne.

McSorley's Old Ale House

Situato nell’East Village, è una tappa consigliata per chi vuole vivere l’atmosfera di tempi passati.

Sito web: mcsorleysoldalehouse.nyc

 

Pete's Tavern

129 East 18th Street

In attività dal 1864, la Pete's Tavern era frequentata in maniera abituale dallo scrittore statunitense O. Henry, pseudonimo di William Sydney Porter. Egli, infatti, viveva al 55 di Irving Place, a pochi passi dalla taverna. Ecco perché anche sul sito web, si legge a chiare lettere “The Tavern O. Henry made famous!”.

Durante il proibizionismo, il bar continuò a funzionare segretamente e ad offrire un servizio di ristorazione ma all’apparenza era travestito da negozio di fiori.

Pete's Tavern 

Oggi, questo locale storico lavora principalmente come ristorante e prevede un menu anche per il brunch.

Sito web: www.petestavern.com

 

Neir's Tavern

87-48 78th Street, Woodhaven

Questo bar di quartiere si trova nel Queens ed è stato aperto nel 1829. Di certo, non vi capiterà di passarci durante la vostra visita della Grande Mela ma merita di essere ricordato quando si parla dei bar storici di New York. Qui, infatti, hanno girato alcune scene del film Goodfellas, in italiano Quei bravi ragazzi così come alcuni spezzoni del film Tower Heist , in italiano Colpo ad alto livello con Ben Stiller.

Negli anni ha cambiato più volte nome e forma, conservando però il fascino del passato. 

Sito web: neirstavern.com


Gli speakeasy: i bar segreti di New York October 20 2018 1 Comment

Avete mai sentito parlare di speakeasy? Il termine, che tradotto in italiano sta letteralmente per “parlar piano e con tranquillità”, evoca il periodo del proibizionismo (1920-1933) e l’esistenza di bar che vendevano illegalmente le bevande alcoliche. La legge vietava in maniera rigorosa sia il trasporto sia la vendita di alcolici in tutti gli Stati Uniti.

 

Epoca del Proibizionismo

 

Non tutti sanno che…
 … gli speakeasy esistono tuttora!

 

Immaginate qualcosa di più divertente che andare in giro per la Grande Mela alla scoperta di luoghi segreti?

C’è qualcosa di affascinante ed avvincente nello scoprire ciò che è nascosto e non palesemente manifesto, nel cercare qualcosa di cui la maggior parte delle persone ignora l’esistenza.

Se poi aggiungiamo il fatto che, in questi bar segreti, servano tra i migliori cocktails di New York, la curiosità prende in sopravvento così come la volontà di scoprirli.

Per calarvi nella magica atmosfera di questi locali, evocativi dell’epoca del proibizionismo, c’è un tour dedicato che vi farà sentire sulla vostra pelle l’emozione di tempi passati. Da non perdere!

 

Di seguito, ho stilato per voi una lista dei 7 migliori bar segreti di New York.

 

APOTHEKE

All’esterno vi sembrerà di trovarvi di fronte ad un tipico ristorante nel quartiere di Chinatown, il Gold Flower Restaurant. Niente di più falso! L’insegna di un’antica farmacia con la scritta “Chemist” rivela la verità.

 

Chemist Apotheke

 

Questo locale è nascosto all’interno della farmacia ed i barman, vestiti con i camici da alchimista, vi serviranno drink che hanno l’aspetto di vere e proprie pozioni magiche.

 

Apotheke New York

Bar segreto Apotheke a New York

 

E’ richiesta la prenotazione tramite mail. Vi verrà fornita una password da presentare all’ingresso. Qui trovate i contatti del locale e maggiori informazioni. 

 

THE BLIND BARBER

All’ingresso vi troverete in un vero e proprio barber shop, magari con il barbiere che taglia i capelli ad un cliente. Non fermatevi all’apparenza! Il Blind Barber sulla 10esima strada nasconde uno speakeasy in cui è possibile bere deliziosi drink.

 

Blind Barber New York

 

L’idea di questo bar nasce dalla consuetudine, durante il proibizionismo, di contrabbandare gli alcolici nei saloni dei barbieri. Il risultato è quello di un locale originale e tutto da scoprire. Per maggiori informazioni, vi consiglio di visitare il sito

 Speakeasy Blind Barber New York

 

THE BACK ROOM

Un vero e proprio salto nel proibizionismo degli anni 20! In questo locale la musica e l’ambientazione ricordano proprio quegli anni.

 

 The Back Room a New York

 

Si accede attraverso un cancello che riporta la scritta “The Lower East Side Toy Company". Ma, dietro un negozio di giocattoli, si nasconde un bar che vi riporterà indietro nel tempo. Il caminetto e i divani di velluto rossi contribuiscono a creare l’atmosfera di un’epoca passata. Come negli anni 20, i drink vengono serviti in tazze da tè e le bottiglie sono avvolte in sacchetti di carta così da passare inosservate!

 

Il bar segreto The Back Room a New York

 

  

PLEASE DON'T TELL

Accedere in un locale da una cabina telefonica… è possibile!

 

 Cabina telefonica per entrare al PDT

 

Vi basterà entrare all’interno del fast food Crif Dogs nell’East Village, andare in fondo al locale e trovare il telefono rosso. Digitando il numero 1 tramite la cornetta, si aprirà la porta segreta che vi catapulterà in un elegante bar che mai vi aspettereste.

 

Please Don't Tell a New York 

 

Potrete assaporare drink che celebrano gli anni 20 ed il periodo del proibizionismo. Ad esempio, il Cutty Sark, whisky scozzese creato nel 1923!

 

BATHTUB GIN

Sulla nona strada, dietro la Stone Street Coffee Company, si trova questo speakeasy. Ad indicarlo, una luce rossa su una porta al di là della quale si nasconde un locale ambientato in un' epoca ormai lontana.

 

Bathtub Gin a New York 

Il nome del locale è dovuto alla suggestiva vasca collocata al centro del bar e che conferisce una singolare atmosfera. Sul sito, è possibile prenotare un tavolo. 

 

RAINES LAW ROOM

L’atmosfera è quella di uno studio legale ma, in realtà, si tratta di un locale esclusivo ed elegante in cui consumare ottimi cocktails. Il Raines Law Room si trova all’interno del Flatiron District.

 

Raines Law Room a New York

 

Volete andarci? E’ richiesta una prenotazione tramite email. All'arrivo vi basterà suonare il campanello per accedere al locale

  

ANGEL’S SHARE

Questo speakeasy è nascosto dietro una porta anonima al secondo piano del Village Yokocho, ristorante giapponese dell’East Village. L’ambiente è magico e come, altri locali di questo tipo, evoca l’atmosfera di un bar clandestino.

 

 Il bar segreto Angel's Share a New York

 

"Il proibizionismo non ci ha dato nulla, se non problemi" 

 - Al Capone -