Notizie, curiosita',aneddoti, e fantasie su New York – tagged "cena" – ilmioviaggioanewyork

Autenticamente New York

Crociera sui fiumi di New York August 12 2019

Le crociere sull’Hudson e sull’East River vi permetteranno di visitare New York da una prospettiva completamente diversa, solcando le acque a bordo di un battello che vi consentirà di ammirare la città lontana dal traffico e dai suoi rumori.

Crociera sul fiume a New York

Una delle particolarità di New York è che, questa fantastica città può essere visitata in tanti modi diversi.

Girando a piedi tra le varie attrazioni, i monumenti ed i musei disseminati per la città.
Dall’alto dei grattacieli attraverso il tour dei rooftop (che potrete prenotare presso la nostra agenzia cliccando qui), che caratterizzano lo skyline della Grande Mela e che permettono di godere di suggestivi panorami su tutta la città.

Ma anche a bordo di un'imbarcazione. Si, perché New York è completamente circondata dall’acqua. Non è un segreto infatti che Brooklyn, il Queens, Manhattan e Staten Island sorgano su delle isole.

Vista della Statua della Libertà dal battelloCredit Taiba Sheerin A.

Ecco allora che una crociera lungo le acque dei fiumi che delimitano i distretti newyorkesi rappresenta un modo incantevole e diverso di ammirare la città.

Esistono tantissime opzioni per visitare la Grande Mela attraverso un tour in battello.

Crociera classica

Una delle principali compagnie che organizza queste tipologie di crociere, la Circle Line, offre, ad esempio, tre differenti percorsi, con partenze durante tutta la giornata e con orari variabili in base alla stagione.

Crociera a New York Circle LineCredit Zachary H.

Il primo itinerario, quello più breve, il Liberty Cruise, prevede un percorso di circa un’ora, che costeggia Ellis Island e Liberty Island, per poter apprezzare da vicino, ma senza sbarcare, la statua più famosa d’America.

Il secondo itinerario, effettua un giro di circa due ore lungo tutto la costa sud di Manhattan. E’ probabilmente la crociera migliore, in quanto consente di ammirare non solo Lady Liberty, ma anche tutta la skyline della città, il ponte di Brooklyn, l’Empire State Building, il Chrysler Building e Wall Street. A partire da metà marzo, con l’arrivo delle belle giornate è possibile anche effettuare tour serali, godendo del fantastico spettacolo della città completamente illuminata.

Crociera di sera a New YorkCredit Angela D.

La terza opzione prevede invece una completa circumnavigazione dell’isola di Manhattan, con un giro di circa tre ore.
Una crociera sicuramente interessante che permette di vedere anche posti meno conosciuti del distretto, ma che vi porterà via anche più tempo e dunque meno consigliata se avete poco tempo a disposizione.

Per prenotare con noi la crociera Circle Line lungo i fiumi che circondano New York cliccate qui.

Crociera sull'Hudson River a New YorkCredit Kathy V.

Crociera con cena

Per chi ha voglia di abbinare un’esperienza gastronomica a quella della navigazione, vi suggerisco di prenotare una crociera con cena a bordo.
In questo caso avrete due opzioni.
La prima prevede una cena a buffet con intrattenimento musicale mentre ammirate il suggestivo panorama della città illuminata.
La seconda opzione, invece, include un tavolo riservato, la degustazione di una cena di tre portate e l’accompagnamento dal vivo di un complesso musicale che farà da sottofondo alla spettacolare vista dello skyline notturno della Grande Mela.
Per questa crociera è previsto un determinato dress code. Non è consentito un abbigliamento sportivo, mentre è consigliata la giacca per gli uomini e un abito elegante per le donne.
Prenotate presso la nostra agenzia la vostra romantica cena in barca, cliccando qui.

Crociera in barca a vela

Per gli amanti del genere, vengono inoltre organizzate crociere in barca a vela. In questo caso verrete accompagnati lungo le rive del fiume Hudson a bordo di antichi velieri restaurati, ammirando il profilo della città mentre starete sorseggiando un bicchiere di vino ed ascoltando della rilassante musica di sottofondo.

Tour sulla beast speedboat a New YorkCredit Zachary H.

Crociera ad alta velocità

Infine un’ultima opzione che consiglio agli amanti della velocità e alla ricerca di attività adrenaliniche, è la crociera a bordo dei motoscafi The Beast Speedboat.

In questo caso più che godersi la vista e scattare foto e video, l’obiettivo sarà quello di divertirsi con un tour a tutta velocità, solcando le onde del fiume tra Liberty Island, Ellis Island e Lower Manhattan.
Sfrecciando a circa 70 Km orari ci sarà un’alta possibilità di bagnarsi, ecco perché anche questi tour, come quelli in barca a vela si svolgono solo durante il periodo estivo.
Per conoscere tutte le regole previste per partecipare a questo tipo di tour e prenotare il vostro giro a tutta velocità sull’Hudson River potete cliccare qui.

 


La Restaurant Week Estiva di New York July 13 2019 1 Comment

In una città come New York, dove si possono assaggiare le cucine di tutto il mondo, la Restaurant Week rappresenta un’imperdibile occasione per tutti i buongustai che si troveranno nella Grande Mela in questo periodo.

La Restaurant Week è una manifestazione nata nel 1992, come evento culinario organizzato per accogliere la Democratic National Convention (DNC), con la partecipazione di 95 ristoranti.

L’enorme successo che riscosse tra i newyorchesi, convinse però l’organizzazione a riproporre ed ampliare sempre di più il programma di anno in anno.

Credo che voi conosciate la mia passione per il cibo, ed ecco perché considero la Restaurant Week un evento di cui approfittare assolutamente, se sarete in città.

Infatti questo appuntamento (che si svolge due volte l’anno: in inverno ed in estate) permette di sperimentare la cucina americana ed internazionale, in alcuni dei ristoranti più esclusivi ed importanti della Grande Mela, con un occhio di riguardo al portafogli.

Questo perché tutti i ristoratori che vi partecipano, offrono dei menù a prezzi fissi e molto ridotti rispetto ai prezzi abituali.

Per questa edizione il costo di un menù di due portate a pranzo è di 26 $, mentre un menù di tre portate a cena costerà 42 $.
Va considerato che bevande, mance e tasse non sono incluse ed andranno pagate in base a cosa si è consumato (dovrete considerare in media tra i 15-25 $ in più)

Quest’anno l’edizione estiva della Restaurant Week inizierà il 22 luglio e terminerà il 16 agosto.

E’ possibile prenotare dal lunedì al venerdì, mentre il sabato la promozione non è valida e la domenica è a discrezione del ristorante.

Inoltre i locali possono decidere se aderire solo per il pranzo, la cena o per entrambi i pasti.

(E’ possibile trovare tutte le informazioni sulle promozioni applicate dai singoli ristoranti sul sito ufficiale dell’iniziativa, che troverete tra poche righe).

Dato che all’iniziativa partecipano alcuni tra i più importanti ristoranti della città, il mio consiglio è quello di prenotare un tavolo quanto prima, per essere certi di trovare posto. Per farlo, basta andare sul sito ufficiale dell’evento nycgo.com/restaurantweek.

Qui, potrete scegliere tra i 380 ristoranti che hanno aderito all’iniziativa, potrete consultare il menù dedicato, la posizione del locale in città e, come detto precedentemente, se il locale aderisce sia per il pranzo che per la cena.

Sarà una magnifica opportunità per sperimentare diversi tipi di cucina di alto livello, a prezzi ragionevoli e continuando a visitare la città.

Già, perché i ristoranti aderenti sono situati in oltre 40 quartieri dei 5 distretti della Grande Mela, con l’offerta gastronomica più ampia che si possa immaginare: dai piatti della tradizione nostrana, a quelli tipici americani, alla cucina greca, giapponese, coreana, brasiliana e messicana, solo per citarne alcune.