Notizie, curiosita',aneddoti, e fantasie su New York – tagged "Gershwin Theatre" – ilmioviaggioanewyork

Autenticamente New York

Broadway ed i musical in programma August 09 2019

Nata come sentiero di caccia indiano, ripresa dagli esploratori olandesi durante il periodo della colonizzazione, oggi Broadway costituisce la più antica direttrice nord-sud di Manhattan ed attraversa il centro del Theatre District ovvero il cuore di Manhattan stessa.

Tra le tante attrazioni che non bisognerebbe perdere a New York, vanno sicuramente menzionati gli spettacoli di Broadway.

Conosciuti in tutto il mondo, queste rappresentazioni sono sinonimo di grande teatro e sono uno dei simboli della cultura newyorkese.

Broadway

Data l’alta densità di teatri presenti (più di 40) compresi tra la West 40th Street a sud, la West 54th Street a nord, la 6th Avenue ad est e la 8th Avenue ad ovest, la zona è stata ribattezzata come Theatre District.

I primi edifici risalgono ai primi decenni del XX secolo, fino a raggiungere la massima espansione alla fine degli anni ’20, quando erano in funzione circa 80 teatri.

In seguito Broadway ed i suoi spettacoli hanno conosciuto un forte periodo di crisi negli anni ’70, quando la zona era afflitta dalle piaghe dello spaccio di droga e della prostituzione. Successivamente un'opera di riqualificazione della zona ha portato Broadway a diventare meta di milioni di turisti e visitatori, interessati ad ammirare alcune tra le più suggestive rappresentazioni teatrali al mondo.

Se siete interessati ad assistere ad uno spettacolo di Broadway, potete prenotare i biglietti per i musical presso la nostra agenzia cliccando qui.

Times Square

Come raggiungere Broadway

La zona è ben collegata e facilmente raggiungibile con diverse linee della metro.

Scendere alla fermata Time Square – 42 St. se si prendono le linee 1, 2, 3, 7, N, Q, R e S.
Scendere alla fermata Port Authority – 42 St. se si prendono le linee A, C ed E.
Scendere alla fermata Bryant Park – 42 St. se si arriva in zona con le linee B, D, F ed M.

I principali spettacoli in programma

Attualmente l’offerta di spettacoli in cartellone nei diversi teatri è davvero ampia. Di seguito una breve lista delle rappresentazioni più famose e più richieste attualmente in scena.

Il Re Leone

Questo musical prende spunto dall’omonimo film di animazione della Disney del 1994.
La storia di Simba, della lotta con lo zio Scar per vendicare il padre Mufasa e della sua amicizia con Timon e Pumba (la strana coppia composta da una suricata e da un facocero che vivono nella savana la filosofia dell’Hakuna Matata) ha debuttato a Broadway nel 1997 ed è tutt’ora in programmazione al Minskoff Theatre (indirizzo: 200 W 45th Street).

Le sue musiche scritte da Tim Rice ed Elton John, la bellezza delle scenografie e dei costumi e il talento degli interpreti, ne hanno fatto uno spettacolo pluripremiato e acclamato dalla critica e dal pubblico.

The Lion King musicalCredit Peter D.

Aladdin

Sempre ispirato ad un lungometraggio Disney, Aladdin vi farà immergere nelle fiabesche notti d’oriente, in cui un giovane ragazzo di strada si innamorerà della bella principessa Jasmine, cui il padre vorrebbe trovare uno sposo di nobili origini.
Sullo sfondo una città ricca di magia come Agrabah, la lotta contro il malvagio Jafar e la magistrale interpretazione del Genio della Lampada.
In un’atmosfera ricca di emozione potrete godervi alcuni fantastici brani come Prince Alì e Arabian Nghts. Il tutto reso ancora più suggestivo da costumi e scenografie impeccabili.
In scena al New Amsterdam Theatre (indirizzo: 214 West 42nd Street).

Aladdin musicalCredit Win C.

Chicago

Uno degli spettacoli più longevi a Broadway. Ha fatto il suo debutto nel 1975 ed è in replica all’Ambassador Theatre (indirizzo: 219 W 49th Street). Spettacolo più noir rispetto alle due storie Disney descritte prima. Chicago narra la storia di due ballerine, assassine e rivali, rinchiuse nel carcere di Cook County.
In cella le due protagoniste daranno vita ad una battaglia caratterizzata da violenza, avidità, fame di successo ed omicidi, per riuscire a prevalere l’una sull’altra e diventare una celebrità di Chicago.
Un classico dei musical che in cui canzoni come All That Jazz, All I Care About e Cell Block Tango e la bravura del cast creano un fortissimo coinvolgimento del pubblico durante tutto lo spettacolo.
In scena all'Ambassador Theatre (indirizzo: 219 West 49th Street).

Chicago musicalCredit Caitlin C.

Phantom of the Opera

Altro spettacolo che ha conseguito e continua ad avere un enorme successo a Broadway. Andato in scena per la prima volta nel 1988, “Il fantasma dell’Opera” con le sue musiche e gli spettacolari effetti scenici regala al pubblico un’indimenticabile esperienza.
La storia, ispirata ad un thriller francese, è quella di un fantasma che insegna l’opera e si invaghisce di una bella e giovane soprano di nome Christine. Ma quando la ragazza comincerà ad ottenere successo e ad essere corteggiata da altri, il fantasma comincerà a terrorizzare il proprietario e la compagnia del teatro.
In scena al Majestic Theatre (Indirizzo: 245 West 44th Street).

Phantom of the Opera musicalCredit Fancypants X.

Wicked

Più recente ma molto apprezzato è anche il musical Wicked.
Al debutto nel 2003, ha riscosso molto successo ed è stato vincitore di più di 100 premi.
La storia racconta le vicende di Elphaba e di come sia diventata la strega cattiva dell’Ovest, attraverso vicende amorose, liti, amicizie ed avvenimenti tragici che vedranno coinvolti tutti i personaggi del Regno di Oz.
In scena al Gershwin Theatre (indirizzo: 222 West 51st Street).

Wicked musicalCredit Lulu Y.

Hamilton

Questo musical narra la controversa storia di uno dei padri degli Stati Uniti.
Infatti, il grande politico ed economista americano, Alexander Hamilton ha avuto una vita incredibile: dalla nascita ai Caraibi, all’abbandono da parte del padre, fino al suo trasferimento a New York, dove entra nell’esercito di G. Washington, diventando segretario di stato a soli 34 anni.
Uno spettacolo con una trama politica caratterizzato da musiche hip hop ed RnB in scena al Richard Rodgers Theatre (indirizzo: 226 West 46th Street).

Hamilton musicalCredit Jenny L.

Kinky Boots

Musical basato sull’omonimo film del 2005 scritto da Geoff Deane e Tim Firth.
Il protagonista della storia è Charlie Price, che avendo ereditato una fabbrica di scarpe dal padre, cercherà di non farla fallire, iniziando a realizzare stivali per drag queen.
Questo sorprendente spettacolo che nei primi tempi non ha riscosso particolari consensi dalla critica, è oggi molto apprezzato dal pubblico ed è in scena all’Hirschfield Theatre (indirizzo: 302 West 45th Street).

Knky Boots musicalCredit Erica G.

Cats

Uno dei musical più conosciuti ed amati di Broadway. Una storia surreale che vede protagonisti degli eccentrici gatti, ognuno con caratteristiche particolari ed uniche.
Le scenografie e i costumi sono realizzati in modo da ricreare perfettamente il mondo notturno in cui i personaggi si muovono e danno vita alle loro vicende. In scena al Neil Simon Theatre (indirizzo: 250 West 52nd Street).

Cats musicalCredit Tricka R.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Gli spettacoli di solito durano tra le 2 ore e le 2 ore e mezza.

Per vedere gli spettacoli di Broadway non sono previste regole precise di dress code ma, data la presenza di aria condizionata nelle strutture per evitare che gli attori in scena risentano troppo del caldo durante l’esibizione, è buona norma portarsi una giacca o un coprispalle.