Notizie, curiosita',aneddoti, e fantasie su New York – tagged "Lafayette Street" – ilmioviaggioanewyork

Autenticamente New York

La Summer Streets di New York July 26 2019

Ad Agosto, torna a New York il più grande evento del suo genere negli Stati Uniti per celebrare lo spazio pubblico: la Summer Streets 2019

Per 3 sabati consecutivi, e più precisamente il 3, il 10 ed il 17 agosto, tornerà a New York la Summer Streets.
Circa 7 miglia (ovvero circa 11 Km) di strada, dal ponte di Brooklyn al Central Park saranno vietate a qualsiasi mezzo di trasporto a motore.

Summer streets New YorkCredit Marianne W.

Tale manifestazione viene organizzata ormai da diversi anni dal Dipartimento dei Trasporti di New York, sul modello di altri eventi simili come la Ciclovia di Bogotà, in Colombia o la Paris Plage, in Francia.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare ed incoraggiare i cittadini all’uso di mezzi di trasporto sostenibili e non solo. Infatti, altro scopo è quello di promuovere uno stile di vita più salutare, creando una città più a misura d’uomo.

A tale scopo lo stesso Dipartimento dei Trasporti stringe ogni anno diverse partnership per garantire lo svolgimento delle più svariate attività, cui i cittadini possono partecipare in modo assolutamente gratuito.

Stand gratuiti per l'acqua summer streetsCredit Marianne W.

L’orario di svolgimento dell’evento in tutte e tre le date sarà tra le 7:00 di mattina e le 13:00.

Sono previste non solo performance legate allo sport ed al fitness per qualsiasi età e condizione fisica ed atletica, ma anche eventi culturali, artistici e musicali ed attività per famiglie e bambini.

Lungo tutto il percorso che dal Central Park, corre lungo Park Avenue, attraversa Lafayette Street e giunge fino al Ponte di Brooklyn, sono previsti 5 punti di sosta.
Ognuno di questi punti prevede lo svolgimento di particolari attività nelle tre differenti giornate della manifestazione:


- Uptown Rest Stop (indirizzo e principale attività: 51st Street and Park Avenue, Children’s Corner: Play Free)


- Midtown Rest Stop (inidirizzo e principale attività: 25th Street and Park Avenue, City PicNic: Sample Free)


- Astor Place Rest Stop (inidirizzo e principale attività: Astor Place and Lafayette Street, Dance Festival: Watch Free)


- SoHo Rest Stop (inidirizzo e principale attività: Spring Street and Lafayette Street, Rock Wall & Fitness Zone: Workout Free)


- Foley Square Rest Stop (inidirizzo e principale attività: Centre Street and Lafayette Street, ZipLine & Sports Zone: Fly Free)

 Punti svolgimento attività Summer Streets

Data la grande affluenza di persone che vi partecipa ogni anno (basti pensare che solo lo scorso anno i partecipanti sono stati circa 300.000), il mio consiglio è quello di avviarsi per tempo per essere sicuri di poter partecipare alle attività che più interessano.

Ad esempio, per chi volesse partecipare, nella mattinata del 3 Agosto l’istruttrice di yoga e fisioterapista internazionale, Lara Heimann, ha organizzato una lezione di yoga all’aperto a Foley Square (con ingresso sul marciapiede est di Lafayette Street a Worth Street) per battere il record del Guinness dei primati di 399 persone che eseguono una verticale contemporaneamente. La pre-registrazione è consigliata ma non obbligatoria. I primi 400 ospiti che effettueranno il check-in quel giorno in loco, riceveranno un regalo commemorativo.

Lezione di fitness all'aperto durante la Summer Streets
Credit Vineet S.

La zona è centrale e dunque ben collegata e facilmente raggiungibile con la metropolitana attraverso le linee 4, 5 e 6 oppure in bicicletta.

Per chi abita più distante è anche possibile prendere diversi treni: il Metro-North fino alla 125th Street, oppure la LIRR fino all’Atlantic Terminal nel centro di Brooklyn, o la NJ Transit fino a Penn Station. In ogni caso sarà poi necessario effettuare un tratto di strada a piedi (o in bicicletta per chi ne avesse una), per raggiungere la meta.

biciclette per le strade di New York durante la Summer Streets
Credit Caitlin C.

Oppure per chi ha necessità, può raggiungere la zona in auto e parcheggiarla nelle strade laterali dell’evento o in uno dei numerosi garage a pagamento. Anche se l’organizzazione, dato lo scopo della manifestazione, invita sempre i cittadini a sfruttare i mezzi di trasporto pubblici.