Notizie, curiosita',aneddoti, e fantasie su New York – tagged "Natale" – ilmioviaggioanewyork

Autenticamente New York

Cosa mangiare a New York: 5 dolci tipici del Natale December 27 2018

A New York, in questi giorni, continua a respirarsi più che mai lo spirito del Natale. La città che non dorme mai non smette di incantare migliaia di turisti con il suo fascino.

A rendere questo periodo dell’anno ancora più magico e dolce contribuiscono le delizie dolciarie tipiche delle festività natalizie. I dolci che potrete assaggiare nella Grande Mela sono tanti ma ce ne sono alcuni che sono rappresentativi di questo periodo e che rievocano tutte le emozioni del Natale newyorkese. 

Gingerbread

Christmas Cupcakes Magnolia Bakery

Di seguito 5 dolci di Natale che non mancano sulla tavola di un americano in questo periodo dell’anno perché sono fortemente legati alla tradizione.

 

I BISCOTTI DI PAN DI ZENZERO

I biscotti di pan di zenzero (gingerbread) sono caratteristici del Natale. Solitamente, questi biscotti vengono realizzati dando loro la tradizionale forma di piccoli omini e sono comunemente noti come gingerbread men cookies. 

gingerbread men cookies

Cannella, spezie, vaniglia e miele sono solo alcuni degli ingredienti che conferiscono a questi biscotti il loro eccezionale profumo, in grado di rievocare le festività natalizie.

A New York, i biscotti di pan di zenzero di Eleni’s sono molto famosi. La cosa divertente è che potrete personalizzare alcuni biscotti con pennarelli di inchiostro commestibile. Sul sito sono riportati tutti gli store dove è possibile reperirli.

Gingerbread Eleni's

A proposito di gingerbread, la New York Hall of Science del Queens ospita, fino al 21 gennaio 2019, il più grande villaggio al mondo interamente realizzato con il pan di zenzero! Questo villaggio, il Gingerbread Lane 2018, è formato da oltre 1.300 case di pan di zenzero, glassa e caramelle che sono state progettate e create dallo chef Jon Lovitch. Da non perdere!

Gingerbread Lane 2018 

APPLE PIE

A Natale non può mancare la classica torta di mele, la cosiddetta Apple Pie, amata sia dagli adulti sia da più piccoli. Una fetta soffice e alta di torta preparata con le mele è uno dei dolci che gli americani amano consumare di più durante le festività.

La tradizione vuole che si mangi calda, appena uscita dal forno!

Apple Pie

A New York, ci sono tantissimi locali in cui potrete assaggiare la vera apple pie americana. Da Two Little Red Hens (1652 2nd Avenue) potrete mangiarne una ottima!

  

PUMPKIN PIE

Un’altra torta simbolica del Natale in America è la pumpkin pie, la torta di zucca! Anch’essa soffice e dal sapore delicato è una delizia per il palato.

Molto apprezzata è la pumpkin pie della Little Pie Company (424 W 43rd St), cremosa e speziata come vuole la tradizione.

pumpkin pie 

CHRISTMAS CUPCAKES

Anche in occasione delle festività natalizie, sulle tavole americane non mancano i famosi cupcakes, le tortine ricoperte da topping di differenti gusti. Per il Natale, le più importanti pasticcerie della città propongono cupcakes con decorazioni che richiamano la magia delle feste.

Christmas cupcakes

Imperdibili sono i cupcakes natalizi di Magnolia Bakery, una delle bakery più famose della Grande Mela!

 

EGGNOG

L’eggnog è una sorta di zabaione in cui prevale il profumo di vaniglia, noce moscata e cannella. Questo dolce consiste in una bevanda che, tradizionalmente, viene gustata calda ed è tipica del periodo di Natale. Esiste sia la versione alcolica sia quella non alcolica, entrambe perfette per riscaldarsi anche nelle giornate più fredde.

Eggnog

Potrete assaggiare un gustoso e tradizionale eggnog da Pete’s Tavern (129 E 18th St), un pub storico di Union Square aperto nel lontano 1864.

Per approfondire i dolci più famosi della Grande Mela, vi consiglio di leggere questo articolo.


Natale a New York: le luminarie e le decorazioni più belle December 19 2018

L’avvicinarsi delle festività natalizie segna l’inizio del periodo più bello per visitare la Grande Mela. New York, infatti, si “veste a festa” e, con i suoi vivaci colori, genera stupore sia negli adulti sia nei più piccoli. 

Lo spirito natalizio pervade completamente New York e la città risplende di una luce nuova e tutta da scoprire. Siete degli amanti delle emozioni e delle sensazioni legate al Natale? La Grande Mela è la città che, in assoluto, vi entusiasmerà di più! 

Radio City Music Hall

Ritorniamo bambini nel guardare i colori, gli addobbi e le luci che rendono uniche le strade della città che non dorme mai. Le luci e le decorazioni natalizie, allestite nella Grande Mela, non assomigliano a quelle di nessun’altra città e garantiscono uno spettacolo senza paragoni!

Di seguito, le luminarie e le decorazioni di Natale più belle e che vi consiglio di ammirare durante il vostro viaggio a New York. Di sicuro, molti di voi le avranno già viste attraverso le fotografie ma vi assicuro che vederle dal vivo è tutt’altra cosa!

  

GLI ANGELI DEL ROCKEFELLER CENTER

tra la 49th e la 50th sulla quinta strada

Un incantevole percorso, pieno di scintillio, che non potete perdervi è quello degli angeli del Rockefeller Center. Angeli dorati che suonano le trombe a festa e fanno da cornice all’albero di Natale più famoso di New York. 

Angeli del Rockefeller Center

Un consiglio: guardate lo spettacolo di luci natalizie che avviene sulla facciata del grande magazzino Saks sulla Fifth Avenue. La visuale migliore è proprio quella di cui si gode dagli angeli del Rockefeller. 

Saks Fifth Avenue

 

L’ALBERO DEL RADIO CITY MUSIC HALL

tra la 50th e la 51th sulla sesta strada

Il celebre Radio City Music Hall è uno dei teatri iconici della città di New York e si trova all’interno del Rockefeller Center. Le sue decorazioni natalizie sono estremamente suggestive. L’albero formato da mille luci cambia continuamente colore, dal verde all’oro passando per il rosso. 

Radio City Music Hall

 

LE SFERE ROSSE SULLA 6TH STRADA

tra la 49th e la 50th sulla sesta strada

A poca distanza dal Radio City Music Hall, ogni anno, vengono allestite le enormi sfere di Natale che sono diventate quasi simbolo delle festività newyorkesi. Dall’inconfondibile colore rosso, queste palline giganti hanno acquisito una straordinaria fama e sono conosciute in tutto il mondo.

Si tratta, senza dubbio, di uno dei soggetti fotografici più amati dai tanti turisti che trascorrono le festività natalizie a New York. 

Sfere rosse giganti sulla sesta strada

 

GLI SCHIACCIANOCI GIGANTI

tra la 51th e la 52th sulla sesta strada

Sempre sulla sesta strada, all’entrata dell’UBS Building potrete osservare i Giant Nutcrackers, gli schiaccianoci giganti, che fanno quasi da guardia all’edificio.

Schiaccianoci giganti

  

LE LAMPADINE DI NATALE

tra la 48th e la 49th sulla sesta strada

Di fronte al McGraw-Hill Building, sulla sesta strada, vengono collocate le grandi lampadine di Natale dai colori vivaci. Ve lo assicuro: un meraviglioso sfondo per le fotografie! 

Lampadine giganti

 

LA FAMIGLIA DI RENNE

tra la 47th e la 48th sulla sesta strada

Proseguendo sempre sulla 6th avenue, nei pressi del News Corp Building, si trova la famosa famiglia di renne illuminate. Accanto, gli alberi ricoperti da tante luci rosse vi lasceranno senza fiato! 

Renne sulla sesta strada

 

LE STELLE DEL TIME WARNER CENTER

10 Columbus Circle

Le decorazioni natalizie del famoso centro commerciale, Time Warner Center, sono delle luccicanti stelle che scendono dal soffitto. Un cielo stellato che crea un’atmosfera magica

Stars Time Warner Center

Il Time Warner Center si trova al numero 10 di Columbus Circle, di fronte alla statua di Colombo ed è una meta super consigliata per il vostro shopping natalizio. Per chi prende la metro, la fermata è la 59th St–Columbus Circle.

 

IL FIOCCO DI NEVE DELL’UNICEF

57th sulla quinta strada

E’ simbolo dell’impegno di UNICEF nei confronti dei bambini più vulnerabili. Questo fiocco di neve è composto da 16.000 cristalli ed è dal 1984 che viene collocato sulla quinta strada in occasione delle festività natalizie.

Fiocco di neve UNICEF 

 

LE LUCI DI PARK AVENUE

Lungo Park Avenue, il famoso ampio viale di New York, una fila di alberi di Natale si illumina a festa! Non lasciatevi sfuggire l’Helmsley Building, al numero 230 di Park Avenue, che risplende grazie alle luci natalizie. 

Helmsley Building

  

LE LUCI DI DYKER HEIGHTS

Il celebre quartiere italo americano di Dyker Heights si trova nel cuore di Brooklyn ed offre uno spettacolo di luminarie e decorazioni natalizie uniche al mondo! I proprietari delle case competono tra di loro per realizzare gli addobbi di Natale migliori e più attrattivi. 

Dyker Heights

Ho dedicato un interno tour per assistere alle luci di Dyker Heights. Qui puoi acquistare i biglietti.

 

LE DECORAZIONI DEI FLAGSHIP STORE

Le decorazioni natalizie degli edifici di alcuni brand del lusso sono meravigliose! E’ questo il caso dei Flagship Store di Tiffany, Cartier e Salvatore Ferragamo collocati sulla quinta strada. Impossibile non notarli!

Tiffany ChristmasCartier Christmas


I migliori film di Natale ambientati a New York December 17 2018

New York a Natale è magica! Non è una banalità, ma è la semplice verità. Chiunque, nel mese di dicembre, ha la fortuna di soggiornare nella Grande Mela si rende conto che, in questa città, le emozioni legate alle festività natalizie sono amplificate.

Con il Natale, New York è stupore, meraviglia e incanto.. un’esperienza che consiglio a tutti di provare almeno una volta nella vita!

L’immagine della Grande Mela “vestita a festa” è ben radicata nella nostra mente e, più in generale, nell’immaginario collettivo. Probabilmente perché, New York è stata protagonista di tanti film legati al Natale. Non c’è dubbio, con il suo fascino, la città che non dorme mai rappresenta il set ideale per ogni film natalizio.

Mamma ho riperso l'aereo

Poiché è arrivato il momento dell’anno più adatto per “fare indigestione” dei film di Natale, ho deciso di parlare, in questo articolo, di quelli ambientati a New York.

Siete pronti Amici? Possiamo sognare davanti allo schermo e prepararci a vivere il Natale newyorkese con il giusto spirito!

 

MAMMA, HO RIPERSO L’AEREO: MI SONO SMARRITO A NEW YORK

Uscito nel 1992, è uno dei film di Natale più famosi tra quelli ambientati a New York. Si tratta del sequel di Mamma, ho perso l’aereo con protagonista il piccolo Kevin. Questa volta, Kevin non viene dimenticato a casa ma si imbarca sull’aereo sbagliato, mentre la sua famiglia è in partenza per la Florida.

Mamma ho riperso l'aereo

Arrivato a New York, il bambino non si lascia intimorire e prenota, con la carta di credito del padre, una lussuosa stanza presso l’Hotel Plaza. Nella Grande Mela, Kevin dovrà affrontare di nuovo i cattivi Harry e Marv che, nel frattempo, sono evasi dal carcere. Un film campione d’incassi!

Mamma ho riperso l'aereo

Alcuni luoghi di New York che appaiono nel film:

  • LaGuardia Airport di East Elmhurst
  • Queensboro Bridge (il ponte che collega Manhattan a Long Island)
  • L’esterno di Radio City Music Hall
  • L’albero del Rockefeller Center
  • L’Hotel Plaza

 

MIRACOLO NELLA 34ª STRADA

Questo film, uscito nelle sale nel 1994, è un remake dell’originale che risale al 1947. Il protagonista è Kris Kringle, il Babbo Natale dei grandi magazzini Macy’s. Kris è stato chiamato a sostituire il Santa Claus precedente, licenziato perché sorpreso ubriaco.

Tuttavia, l’anziano signore sostiene di essere il vero Babbo Natale e questo lo porterà, nel corso del film, a dover affrontare una serie di vicissitudini. Una favola arricchita dallo spirito natalizio che non mancherà di farvi sorridere

Miracolo nella 34ª strada

Alcuni luoghi di New York che appaiono nel film:

  • I grandi magazzini Macy’s
  • Madison Avenue
  • Times Square
  • Il Rockefeller Center
  • Wollman Rink (la pista di pattinaggio a Central Park)

 

ELF

E’ il film del 2003 con protagonista Buddy che, da piccolo, si è infilato nel sacco di Babbo Natale arrivando così al Polo Nord. Qui, cresce insieme agli altri elfi aiutanti di Santa Claus ma, da grande, vuole ritornare a New York per incontrare il suo vero padre.

Elf

Alcuni luoghi di New York che appaiono nel film:

  • L’Empire State Building
  • Park Avenue

 

UNA POLTRONA PER DUE

Una poltrona per due, uscito nelle sale nel 1983, è un classico del Natale che vi terrà incollati dinanzi alla tv!

Il significato veicolato dal film è molto profondo e induce a riflettere. Le vite di Billy Ray Valentine, un mendicante di colore, e di Louis Winthorpe III, un broker di successo, si incrociano e danno vita ad una storia strepitosa.

Una poltrona per due

Un luogo di New York protagonista del film è il World Trade Center, distrutto durante gli attentati dell’11 settembre 2001.

  

THE FAMILY MAN

L’intero film ruota intorno alla storia di Jack Campbell, un uomo di affari che ha ottenuto un grande successo e, apparentemente, vive una vita felice e soddisfacente. Questa consapevolezza vacilla quando, svegliandosi il giorno di Natale, si ritrova a vivere la vita che avrebbe potuto avere se non avesse preferito la carriera all’amore. Una commedia natalizia che induce a riflettere su cosa conti realmente nella vita!

The Family Man 

Alcuni luoghi di New York che appaiono nel film:

  • Il grattacielo al 375 di Park Avenue che risale alla fine degli anni ‘50
  • L’Olympic Tower, un grattacielo sulla quinta strada

 

SERENDIPITY

Questo film del 2001 racconta la vicenda romantica di Sarah e Jonathan che si incontrano a New York pochi giorni prima di Natale. La Grande Mela fa da scenario magico ad una storia in cui il destino sembra giocare un ruolo da protagonista

Serendipity

Alcuni luoghi di New York che appaiono nel film:

  • Bloomingdale’s
  • Il Waldorf-Astoria Hotel
  • Il ristorante Serendipity III

Dicembre a New York: 6 cose da fare December 05 2018

Dicembre è il mese in cui la città di New York diventa, se possibile, ancora più magica. L’atmosfera che si respira nella Grande Mela, in questo periodo, è ricca di fascino e suggestione. Le luci, le installazioni e i suoni tipici del Natale, infatti, contribuiscono ad enfatizzare la bellezza della città. Difficile descriverla a parole!

A dicembre, New York suscita emozioni che ricordano quelle provate durante l’infanzia: stupore e meraviglia. Vi capiterà di restare incantati ad osservare le vetrine addobbate a festa così come ad ammirare le luminarie.

Dicembre a New York

Nella Grande Mela, più che in qualsiasi altra città, si respira l’aria e lo spirito del Natale. Probabilmente, ciò è dovuto ai tanti film natalizi ambientati in questa città e che ci hanno accompagnato durante la nostra crescita.

Durante un viaggio a New York, nel mese di dicembre, ci sono 6 cose che vi consiglio di fare! Si tratta di esperienze e attività da non lasciarsi sfuggire per vivere, fino in fondo, lo spirito natalizio della Grande Mela.

 

IL TOUR DELLE LUCI DI NATALE DI DYKER HEIGHTS

Immaginate di svegliarvi all’interno di un film, in pieno stile Mamma ho perso l’aereo, e di osservare le case, di un intero quartiere, super addobbate in occasione del Natale. Il famoso quartiere italo americano di Dyker Heights, nel cuore di Brooklyn, è questo e molto di più!

Dyker Heights

I proprietari delle case, fin dagli anni ‘80, portano avanti la tradizione delle luci con risultati spettacolari. Le incredibili decorazioni natalizie hanno trasformato il quartiere in una meta turistica da non perdere e che vi consiglio di vedere per immergervi, davvero, nel Natale newyorkese.

Dyker Heights

Qui puoi acquistare i biglietti del tour delle luci di Natale di Dyker Heights

 

AMMIRARE L’ALBERO DI NATALE DEL ROCKEFELLER CENTER

Ammirare l’albero di Natale del Rockefeller Center è una delle cose da fare a New York nel mese di dicembre. Si tratta dell’albero più famoso della Grande Mela e, probabilmente, il più conosciuto al mondo.

Albero del Rockefeller Center

Alto oltre 25 metri e illuminato da 45 mila luci al LED è uno spettacolo per gli occhi. Quest’anno, nel 2018, l’accensione dell’albero è avvenuta il 28 novembre e, come sempre, ha segnato ufficialmente l’inizio del Natale newyorkese.

  

PATTINARE SUL GHIACCIO

Pattinare sul ghiaccio a New York è un’esperienza indimenticabile e dedicarsi a questa attività, durante il periodo natalizio, è pura magia! Nella Grande Mela ci sono tante piste di pattinaggio in quanto i newyorkesi adorano pattinare sul ghiaccio.

La pista più famosa e conosciuta è quella del Rockefeller Center: The Rink . E’ molto affollata ma la location, dominata dal famoso albero di Natale, merita perché unica rispetto a tutte le altre. Quest’anno resterà aperta fino al 15 aprile.

The Rink at Rockefeller Center 

Un’altra pista di pattinaggio che consiglio è quella di Bryant Park all’interno del Winter Village, il villaggio invernale che ospita anche il tradizionale mercatino di Natale.

Pista di pattinaggio a Bryant Park

 

PASSEGGIARE NEI MERCATINI DI NATALE

La tradizione dei mercatini di Natale accomuna tante città, ma a New York si inseriscono in una cornice unica al mondo. Passeggiare tra i mercatini, mentre si beve un succo di mela caldo e si osservano i manufatti artigianali messi in vendita, rientra tra le cose da fare a dicembre nella Grande Mela.

I mercatini più famosi?

Il Winter Village di Bryant Park: aperto dal 27 di ottobre fino ai primi di gennaio.

Winter Village Bryant Park

L’Holiday Market a Union Square: aperto dal 15 novembre fino al 24 dicembre.

Union Square Holiday Market

 

ASSISTERE A SPETTACOLI DI NATALE

Gli spettacoli teatrali di New York sono famosi in tutto il mondo. Durante il mese di dicembre, alla programmazione classica si aggiungono gli spettacoli natalizi che non potete lasciarvi sfuggire perché si tratta di qualcosa che non avete mai visto prima!

Lo spettacolo natalizio più atteso nella Grande Mela, dagli amanti del Natale, è Rockettes di Radio City Hall. Con Rockettes vi immergerete nello spirito natalizio e sarete rapiti dalla bravura delle ballerine che si esibiscono in perfetta sincronia. Le scenografie sono il valore aggiunto dell’intero spettacolo. Qui puoi acquistare i biglietti per questo imperdibile spettacolo di Natale.

Radio City Hall

The Rockettes

 

OSSERVARE LE VETRINE DI NATALE

Durante il vostro shopping natalizio a New York, non dimenticate di guardavi intorno e di osservare con attenzione le vetrine dei grandi magazzini. Alcune di queste sono un vero e proprio capolavoro.

Vetrine di Natale a New York

Nella Grande Mela, le vetrine a tema natalizio più belle e suggestive le potete trovare da:

  • Saks Fifth Avenue (611 Fifth Ave)
  • Bloomingdale's (1000 Third Ave)
  • Macy's (151 W 34th St)
  • Bergdorf Goodman (754 Fifth Ave)
  • Lord & Taylor (424 Fifth Ave)
  • Barneys (660 Madison Ave)

L’albero di Natale più famoso a New York November 09 2018

Novembre è il mese in cui a New York comincia a respirarsi l’atmosfera magica e suggestiva del Natale. Si avvicina il periodo in cui la città, se possibile, diventa ancora più attraente. Le luci conferiscono calore e splendore alla Grande Mela e le decorazioni natalizie si lasciano contemplare con occhi sognanti.

 

Natale a New York

 

In America il Natale è molto sentito e alle luci natalizie è dedicata grande attenzione e cura. C’è un intero quartiere, Dyker Heights, che porta avanti la tradizione delle luminarie da tanto tempo. Qui puoi prenotare il Tour di queste luci uniche al mondo!

 

Luci

Foto Nathan Makan

 

Ci sono poi gli alberi di Natale … che a New York sono dei veri e propri capolavori. Uno, in particolare, è il più famoso e conosciuto anche al di fuori della Grande Mela.

Di quale sto parlando? Dell’albero del Rockefeller Center! Con i suoi oltre 25 metri di altezza, le 45 mila luci al LED e la stella Swarovski composta da 25 mila cristalli sulla punta.. è uno spettacolo da non perdere. Preparate le macchine fotografiche per immortalare il simbolo del Natale newyorkese!

 

Albero di Natale Rockefeller Center

Foto Angelo Amboldi

 

L’ACCENSIONE DELL’ALBERO

Domanda che sorge spontanea: Quando viene acceso l’albero del Rockefeller Center?

 

 Albero di Natale a New York

Foto Thomas Hawk

 

Innanzitutto, il periodo di accensione dell’albero è sempre tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre. Non c’è una data fissa ma si sceglie sempre la settimana successiva al giorno del ringraziamento.

Quest’anno, nel 2018, l’accensione avverrà mercoledì 28 novembre con una cerimonia di circa due ore, dalle 19 alle 21 circa.

 

Albero a New York Rockefeller Center

Foto Laura LaRose

 

LA CERIMONIA DI ACCENSIONE DELL’ALBERO

Ogni anno, dunque, viene organizzata una vera e propria cerimonia, la Tree Lighting Ceremony, per illuminare l’albero del Rockefeller Center. Si tratta di un evento che segna ufficialmente l’inizio delle festività natalizie a New York e viene trasmesso in diretta tv dalla NBC (l’azienda radiotelevisiva che ha la propria sede al Rockefeller Center).

La cerimonia inizia alle ore 19 e si svolge presso il Rockefeller Plaza. Sul palco, montato all’interno della pista di pattinaggio, si esibiscono grandi artisti e molti ospiti del mondo dello spettacolo. In passato, il palco ha ospitato artisti del calibro di: Bocelli, Sting, Gwen Stefani, Mariah Carey, etc..

 

 Accensione albero di Natale a New York

 

Vuoi assistere alla cerimonia? L’evento è gratuito e aperto a tutti, tuttavia, è necessario arrivare al Rockefeller Plaza in anticipo perché quando la piazza si riempie viene transennata e non è più possibile accedervi.

 

IL PERIODO DI ACCENSIONE DELL’ALBERO

A partire dalla Tree Lighting Ceremony, l’albero del Rockefeller Center resta acceso per tutto il mese di dicembre fino al 7 gennaio che segna la fine delle festività natalizie.

Invece, per quanto riguarda gli orari di accensione, l’albero è illuminato ogni giorno dalle 5:30 alle 23:00 circa.

Ci sono, però, alcune eccezioni:

  • Il giorno di Natale resta acceso per tutto il giorno
  • A Capodanno viene spento alle ore 21:00
  • Il 7 gennaio viene illuminato fino alle ore 21:00

 Non potete perdere l’occasione di ammirarlo in tutto il suo splendore!

 

Albero di Natale a New York 

 

COME RAGGIUNGERE L’ALBERO

L’albero è collocato presso il Rockefeller Plaza, nel complesso del Rockefeller Center. Quest'ultimo si trova tra quinta e la sesta strada e tra la 48esima e la 51esima strada.

L’indirizzo da digitare su Google Maps è: 30 Rockefeller Plaza, New York, NY 10111

 

Rockefeller Center 

 

E’ semplice da raggiungere in metropolitana perché sono molte le linee che coprono la zona. Nello specifico, le linee B, D, F, V della metro arrivano direttamente alla fermata 47-50 Streets/Rockefeller Center.

Il consiglio è quello di ammirare l’albero entrando dalla quinta strada. In questo modo, si percorre il cammino tra gli angeli natalizi che contribuiscono a rendere magica e surreale l’atmosfera.

Di seguito una foto della visione celestiale che vi troverete davanti!

 

Albero di Natale del Rockefeller Center 

 

CURIOSITA’ SULL’ALBERO:

  • La prima cerimonia di accensione dell’albero del Rockefeller Center risale al 1933.
  • E’ sempre un abete rosso che, ogni anno, viene scelto e donato dall’associazione no-profit Habitat for Humanity.
  • Quest’anno l’albero proviene da Upstate e sarà montato sabato 10 novembre.
  • Al termine delle feste, il legno dell’albero viene adoperato per la costruzione delle case delle persone più bisognose.
  • La stella di Swarovski che sarà collocata sulla punta dell’albero ha un valore di 1,5 milioni di euro e, prima di essere montata, resta in esposizione davanti alla pista di pattinaggio.

 

Vi consiglio di leggere questo articolo per approfondire la magica storia dell’albero. 

 


New York: eventi e festività da non perdere nei prossimi mesi October 14 2018

New York è una metropoli dai mille volti e dalle mille sfaccettature in grado di offrire stimoli ed impulsi sempre nuovi. Proprio così, la Grande Mela non stanca mai!

Raccoglie in sé culture, nazionalità, religioni e stili di vita differenti che convivono e affascinano migliaia di turisti ogni giorno.

Siete prossimi a visitare New York nei prossimi mesi?

Ho stilato per voi una lista delle principali festività e degli immancabili eventi che si susseguiranno nei prossimi mesi. Da ottobre, mese in cui la città si riempie dei profumi e dei colori tipici dell’autunno, fino ad arrivare a dicembre, periodo in cui Ny si illumina e riflette la magia del Natale.

 

COLUMBUS DAY

E' un evento importante anche se ultimamente ha perso un po' di fascino. E' stato celebrato lo scorso 12 ottobre e l'ho inserito lo stesso negli eventi importanti di ottobre.

E’ la festività che celebra il legame storico tra l’Italia e l’America ricordando il momento in cui, il 12 ottobre 1942, Cristoforo Colombo sbarcò per la prima volta in America. Il Columbus Day si festeggia il secondo lunedì di ottobre ed è un evento di grande portata, séguito non solo dalla comunità italo-americana ma da tutto il Paese.

Da non perdere: la Columbus Day Parade, la parata organizzata sulla Fifth Avenue (dalla 44esima alla 72esima strada) che vede la partecipazione di oltre 30.000 persone. Carri, bande in festa e tanto folklore sfilano per le strade della Grande Mela, dando sfoggio dell’orgoglio italiano. 

 

Columbus Day Parade

 Carro Columbus Day Parade

Molto sentita è la cerimonia di deposizione della corona di fiori ai piedi del monumento a Cristoforo Colombo che domina il Columbus Circle. La finalità è quella di omaggiare lo storico viaggio compiuto da Colombo e da coloro che, per secoli, hanno contribuito ad arricchire con il patrimonio italiano New York e gli Stati Uniti.

Per approfondire le informazioni su questa vivace e folkloristica festa, vi rimando all’articolo dedicato al Columbus Day. 

 

HALLOWEEN

Come ogni anno, il 31 ottobre, ricorre questa festività che inizia a trasformare la città di New York già dai giorni precedenti e che viene celebrata attraverso molteplici eventi.

Halloween a New York è un’esperienza unica e, quindi, molto diversa da quella che abbiamo imparato a conoscere e ad adattare al nostro contesto.

 Halloween a New York

Avete mai assistito ad una mostra di zucche? A New York potete farlo! Come ogni anno, l’Orto Botanico di New York (2900 Southern Boulevard, Bronx) organizza il Giant Pumpkin Weekend, una vera e propria mostra di zucche dove potrete divertirvi a scattare foto e ad ammirare zucche di diverse dimensioni.

Anche quest’anno sono andato alla ricerca della perfetta zucca per Halloween. Guarda il video!

 

Giant Pumpkins Weekend

 

Da non perdere:

  • Village Halloween Parade, la parata notturna più grande al mondo dedicata ad Halloween. La sfilata si svolge nel quartiere di Greenwich Village a Manhattan dalle ore 19.00 alle ore 23.00 circa del 31 ottobre. Come si può partecipare? E’ sufficiente presentarsi in costume ed unirsi alle oltre 50.000 persone pronte a sfilare per la Sixth Avenue! Se, invece, si vuole solo assistere alla parata, il consiglio è di arrivare prima per non perdere i posti migliori.

 Village Halloween Parade

 

  • Halloween Pumpkin Flotilla, il 30 ottobre a Central Park all’incirca 50 zucche vengono posizionate sulle piattaforme galleggianti del parco. Spettacolo che merita di essere fotografato! Per l’occasione, è prevista anche una parata all’interno del parco.

 

Halloween Pumpkin Flotilla

Qui trovate un articolo sulle 5 cose da fare a New York per Halloween. Da leggere!

  

MARATONA DI NEW YORK

La New York City Marathon è la maratona più famosa al mondo e quella che conta il maggior numero di partecipanti: oltre 55.000 corridori e più di 2 milioni di spettatori! E’ dal 1970 che, ogni prima domenica di novembre (quest’anno il 4 novembre), sia atleti professionisti sia corridori amatoriali corrono attraverso i Five Boroughs, i cinque distretti di Manhattan.

Sono 42.195 i metri che vengono percorsi, partendo dal ponte di Verrazzano a Staten Island e terminando a Central Park dopo aver corso attraverso tutti e 5 i distretti.

 New York City Marathon

Volete partecipare come corridori alla maratona? Qui l’articolo che spiega come fare! 

Uno dei migliori punti di osservazione della maratona è quello nei pressi del traguardo (zona Central Park South) che vi permetterà di gioire insieme ai partecipanti per aver raggiunto il punto di arrivo!

 New York Marathon traguardo

 

GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO

Il Thanksgiving Day è una delle festività più sentite in America e si festeggia il quarto giovedì di novembre. Quest’anno cadrà il 22 novembre! Si tratta di una celebrazione che ha origini molto antiche.. risale, infatti, al 1621 la prima festa del ringraziamento per esprimere gratitudine a Dio per il raccolto.

Come ogni festività, anche quella del ringraziamento, merita di essere vissuta a New York in quanto assume caratteristiche uniche e si satura dell’atmosfera magica della Grande Mela.

 

Sarete a New York in occasione del Ringraziamento?

Da non perdere: la Parata di Macy’s! Un vero tripudio di palloni gonfiabili, carri, bande musicali e ballerini che sfilano da Central Park West sulla 77esima strada fino a Macy’s. Ogni anno, la parata coinvolge più di 3 milioni di visitatori ed è trasmessa in diretta raggiungendo oltre 50 milioni di telespettatori. L’inizio della sfilata è previsto per le 9.00 del mattino ma già dalle 6.00 le persone si assicurano un buon posto lungo le strade. Dunque, il consiglio è quello di recarsi il prima possibile sul luogo. Un evento da non lasciarsi sfuggire!

 

 Macy's Thanksgiving Day Parade

Macy's Thanksgiving Day Parade

Ma le cose da fare per il Ringraziamento a New York sono molteplici… scopritele qui

 

BLACK FRIDAY

Il venerdì successivo al giorno del Ringraziamento, il Black Friday, segna l’inizio ufficiale dei saldi invernali e dà inizio al periodo degli acquisti natalizi. Questa tradizione nasce negli Stati Uniti e, soltanto, successivamente è esplosa nel resto del mondo coinvolgendo anche il mondo dell’online.

 

Black Friday New York 

Se vi trovate nella Grande Mela, non potete lasciarvi sfuggire l’occasione di dare il via al vostro shopping newyorkese! Qui una guida su come vivere il Black Friday a New York correlata da una lista dei negozi migliori per i vostri acquisti.

  

TREE-LIGHTING CEREMONY

Il giorno del Ringraziamento, insieme al Black Friday, decreta l’inizio di uno dei periodi più magici e suggestivi per visitare la Grande Mela: il Natale. New York si riempie, ancor di più, di luci e per le strade si respira un’incantevole atmosfera di festa che conferisce la gioia di osservare la città con gli occhi di un bambino.

 

Simbolo per eccellenza dell’apertura delle festività natalizie a New York è l’accensione dell’albero di Natale al Rockefeller Center, la cosiddetta Tree-Lighting Ceremony.

 

Tree Lighting Ceremony

Quest’anno, l’accensione è prevista per mercoledì 28 novembre e si terrà dalle ore 19.00 alle ore 21.00. Si tratta di un evento di grande portata che ogni anno viene trasmesso in diretta televisiva dalla NBC e seguito da milioni di telespettatori. Nell’attesa che l’albero si illumini con più di 50.000 luci a LED (8 km di luci!), sul palco si esibiscono grandi artisti (Beyoncé, Sting, Bocelli… sono solo alcuni dei nomi).

Assistere alla cerimonia è gratuito. Tuttavia, è necessario arrivare al Rockefeller Center con largo anticipo perché una volta che l’area si riempie viene chiusa al pubblico.

Non siete riusciti ad assistere all’accensione del maestoso albero del Rockefeller? Nessun problema! Potete osservarlo, in tutto il suo splendore, ogni giorno dalle 17.30 alle 23.30 dal giorno successivo all’accensione fino al 7 gennaio.

 

NATALE

Descrivere il Natale a New York è possibile con un solo aggettivo: unico! Tante le attività da non perdere. Qui ho stilato una lista delle 7 cose da fare durante il Natale nella Grande Mela.

Natale a New York

 

Volete immergervi fino in fondo nel magico clima del Natale? C’è un luogo che lo permette: il famoso quartiere di Dyker Heights, a Brooklyn. In questo quartiere, le magiche luminarie e gli incredibili addobbi natalizi diventano difficili da descrivere a parole.. bisogna solo viverle! Qui è possibile prenotare il tour delle luci di Dyker Heights.

 

Dyker Heights Luci 

 

CAPODANNO

Milioni di turisti giungono ogni anno a New York per celebrare il Capodanno. La Grande Mela, infatti, è meta ambita per festeggiare lo scoccare della mezzanotte che segna l’inizio di un nuovo anno!

Times Square, con la sua famosa sfera luminosa (la New Year’s Eve Ball) che scende a scandire i secondi che mancano alla mezzanotte, è simbolo del Capodanno newyorkese. Il consiglio è quello di arrivare pronti! Per questo motivo, ripropongo un’interessante guida su come prepararsi per il Capodanno di Times Square.

 

Capodanno a New York

 

Tuttavia, il Capodanno a New York non è soltanto Times Square: le attività e gli eventi a cui partecipare sono davvero tanti. Leggeteli qui

 

 

C’è qualcosa nell’aria di New York che rende il sonno inutile.

(Simone de Beauvoir)

 

 

 


Mercatini di Natale a New York: i più belli da visitare December 19 2017

Christopher Cammarano

Ci siamo, è ormai questione di pochi giorni e il Natale avrà finalmente inizio. La Grande Mela freme dall'attesa: gli alberi addobbati, le luminarie e gli immancabili mercatini sono pronti già da tempo e tutti non vedono l'ora di spacchettare i propri regali. Ed a proposito di regali, i mercatini di Natale a New York sono perfetti per acquistare un souvenir, un pensiero per gli amici o semplicemente per curiosare tra le cianfrusaglie natalizie. Quai sono i più belli? 

Mercatini di Natale a New York

1. Union Square Holiday Market

Union Square at 14th Street

Il mercatino di Union Square, ispirato ai mercatini del nord Europa, è fatto di tanti piccoli stand etnici con prodotti provenienti da tutte le parti del mondo. Aperto dal 19 Dicembre fino alla Vigilia di Natale, è il posto migliore se state cercando un regalo o un souvenir al di fuori degli standard tradizionali. 

Lunedi – Venerdì: 11.00-20.00
Sabato: 10.00-20.00
Domenica: 11.00-19.00
24 dicembre: Chiude alle 16.00
Gli orari potrebbero variare

Mercatini di Natale New York

2. Winter Village at Bryant Park

Bryant Park, between Fifth and Sixth Avenues and between 40th and 42nd Streets.

Aperto dal 28 Ottobre fino ai primi giorni di Gennaio 2018, il Bank of America Winter Village a Bryant Park è uno dei mercatini più grandi e caratteristici a New York. Se deciderete di avventurarvi nei meandri di questo villaggio di natale troverete ben 125 stand di legno dove potrete acquistare realmente di tutto: gioielli, snack e tantissime altre cose. Se tutto ciò non vi bastasse nel Winter Village si trova anche una pista di pattinaggio su ghiaccio completamente gratuita (c'è anche la possibilità di noleggiare la propria attrezzatura). 


Lunedì a Venerdì 
dalle 11.00 alle 20.00
Sabato & Domenica dalle 10.00 alle 20.00

Mercatini di Natale a New York:

3. Columbus Circle Holiday Market

Columbus Circle, West 59th Street e Broadway

Central Park è un posto magico e durante l'inverno, possibilmente imbiancato dalle neve, lo diventa ancora di più. Nella cornice di questo magnifico luogo durante il periodo natalizio è possibile trovare il mercatino offerto dal The Columbus Circle Holiday Market. Dal 4 Dicembre fino alla Vigilia di Natale potrete assaggiare prodotti tipici, riscaldarvi con qualche bevanda calda o semplicemente acquistare un prodotto di artigianato locale. 

Lunedi – Sabato: 10.00-20.00
Domenica: 10.00-19.00
24 dicembreChiude alle 16.00

Mercatini di Natale a New York:

4. Grand Central Holiday Fair

Grand Central Terminal, 89 E 42nd St, New York, NY 10017

Nevica, piove o comunque il tempo non è dei migliori? Che problema c'è! Il mercatino di Natale della Grand Central è completamente al chiuso e a fargli da cornice è la magnifica Vanderbilt Hall della stazione. Aperto dal 16 Novembre alla Vigilia di Natale questo mercatino offre una grande varietà di prodotti come: borse, capi di abbigliamento e pelletteria. 

Lunedì – Venerdì: 10-20
Sabato: 10-19
Domenica: 10-18.
Chiuso il Giorno del Ringraziamento. Il 24 dicembre chiuderà alle 18.
Mercatini di Natale a New York:

5. Date Astoria Market 

Bohemian Hall & Beer Garden, 29-19 24 Avenue, tra il 29 e il 31 Street, Queens

Questo mercatino si trova nell'Aula Magna del Bohemian Hall & Beer Garden ed possibile trovare al suo interno tantissimi prodotti di artigianato locale, merci d'epoca e prodotti culinari tipici. Meno sfarzoso rispetto ai mercatini visti precedentemente ma se vi trovate a passare di qui l'atmosfera natalizia di questo luogo è una delle più autentiche che potete trovare. 

Dalle 12.00 alle 18.00
Gli orari potrebbero variare

Mercatini di Natale a New York:

Se siete in ritardo per i vostri regali, cercate qualcosa di veramente caratteristico e fuori dagli schemi oppure volete solo fare una bella passeggiata i mercatini di Natale a New York sono indubbiamente una scelta azzeccata che vi catapulterà direttamente nell'atmosfera natalizia.  

 

 


Negozi di Natale a New York: i più belli December 12 2017

Christopher Cammarano

Decorare l'albero e la casa, da soli o in famiglia, è uno dei passatempi natalizi più belli di tutti e spesso le decorazioni sono dei veri e propri pezzi d'arte. Nella Grande Mela non potevano mancare tanti negozi dedicati a questi prodotti, ma quali sono i migliori negozi di Natale a New York? 

1. Christmas in Little Italy

133 Mullberry St New York 10013 

In questo negozio è possibile trovare ogni tipo di ornamenti e decorazioni per il Natale, ma la vera attrattiva si trova al piano di sotto. Sotto questo shop infatti troverete una museo interamente dedicato al Natale con al suo interno una ricostruzione fedele di un Villaggio di Natale pieno zeppo di meraviglie di ogni tipo come: il Cafè di Mrs. Claus, una rappresentazione della natività e tanto altro. Aperto dal venerdì alla domenica ed il costo del biglietto è di soli 5$. 

negozi di Natale a New York

2. Christmas in New York

530 5th Ave New York 10036 

Christmas in New York è un megastore collegato a quello precedente ed è specializzato in decorazioni di tutte le tipologie. In questo store è infatti possibile trovare decorazioni sia classiche, sia speciali come quelle Irlandesi, quelle per l'Hanukkah o quelle dedicate a particolari combinazioni di colori se volete addobbare casa vostra secondo la moda del momento.  

negozi di Natale a New York

3. The Christmas Cottage

871 7th Ave New York 10019

In questo piccolo negozietto a Midtown il tempo sembra essersi fermato a quando il Natale era fatto meno di luci a LED. In questo shop infatti troverete decorazioni tradizionali, eleganti e raffinate come quelle di un tempo. Per chi ama lo stile classico questo negozio è l'ideale.

negozi di Natale a New York

4. House of Holiday 

90-02 Atlantic Ave New York 11416

Il negozio dedicato al Natale più grande di NYC! Inutile dire che qui c'è davvero l'imbarazzo della scelta e i prodotti venduti variano da interi alberi a tema a decorazioni del New England e tanto altro. Vale la pena visitarlo anche solo per stupirsi di quanti oggetti a tema natalizio è possibile trovare al suo interno.

negozi di Natale a New York

5. Christmas Village in New York City

530 5th Ave New York 10036

Negozio di due piani che si trova sulla 5th Avenue ed è aperto tutto l'anno. Al suo interno si trovano centinaia di decorazioni diverse ed anche vari spettacoli di animatronics che portano in vita l'atmosfera del natale. Molto interessante la possibilità di poter far personalizzare qualunque tipo di decorazione, rendendole così ancora più speciali. 

negozi di Natale a New York

Insomma se volete addobbare casa vostra con delle decorazioni classiche, esclusive o addirittura personalizzati oppure volete semplicemente portare a casa un souvenir diverso dal solito questi sono i migliori negozi di Natale a New York. 


7 attrazioni di Natale a New York da vedere assolutamente December 05 2017

Christopher Cammarano

In questi giorni è impossibile sfuggire alla magia del Natale ed anche le principali attrazioni di New York si sono preparate per le festività natalizie. Ovunque nella grande mela è possibile ammirare decorazioni di ogni genere, ma quali sono le attrazioni di Natale a New York che non potete assolutamente perdervi? 

Attrazioni di Natale a New York

1. Fifth Avenue

Ogni anno la Fifth Avenue si prepara al Natale decorando le sue vetrine nei modi più disparati e sfarzosi. Una passeggiata su questa iconica strada è d'obbligo se vi trovate a New York, durante il Natale lo è ancora di più. 

attrazioni di Natale a New York

2. Dyker Heights

Lontano da Manhattan in questo quartiere di Brooklyn da anni ormai i vicini si sfidano a colpi di luci di Natale. Una tradizione che si è resa famosa in tutto il mondo e non mancano dei tour dedicati come il nostro per ammirare queste fiabesche ambientazioni natalizie. 

attrazioni di Natale a New York

3. New York Botanical Garden

Il giardino botanico di New York a prima vista non sembrerebbe un posto da vedere durante le festività natalizie ma il Natale arriva anche qui con l'amatissimo "Holiday Train Show"! Ogni anno infatti viene costruito all'interno del giardino botanico un plastico (rigorosamente in corteccia) con gli edifici più iconici di New York, attraversato da un fantastica locomotiva rossa in miniatura. 

attrazioni di Natale a New York

4. Rockfeller Center

Il primo albero del Rockfeller Center fu innalzato nel 1931, dando così il via ad una tradizione che continua tutt'oggi e cresce ogni anno. L'albero di Natale del Rockfeller è senza dubbio il più bello di New York (nonostante la concorrenza sia tanta) ed è una delle attrazioni di Natale di New York più famose in tutto il mondo. 

attrazioni di Natale a New York

5. Central Park

Il polmone verde di New York è un clichè, ma durante il natale questo posto diventa davvero magico. Se avrete la fortuna di visitarlo sotto la neve e di pattinare su ghiaccio con lo sfondo dei grattacieli non vi dimenticherete mai di un momento così magico. 

attrazioni di Natale a New York

6. Radio City Music Hall

Il Natale a New York non sarebbe completo senza lo spettacolo delle Rockettes al Radio City Music Hall (qui il nostro tour dedicato). Le Rockettes è una compagnia di balletto fondata nel lontano 1925 ed il loro spettacolo di Natale è uno dei più iconici di tutta la città. 

EXTRA

Un altro spettacolo di balletto da non perdersi assolutamente è quello dello Schiaccianoci messo in scena dal New York City Ballet, che vanta il più grande repertorio degli Stati Uniti. Sono ben 60 i balletti che mette in scena durante tutto l'anno e lo Schiaccianoci è uno dei più famosi e complessi. 

attrazioni di Natale a New York

7. Macy's Herald Square

In aggiunta alle sue famose vetrine natalizie, Macy's non si ferma qui e porta il Natale anche all'interno del suo store su Herald Square. L'ottavo piano infatti viene trasformato in un enorme villaggio di Natale con prodotti di ogni tipo. Le famiglie con i bambini piccoli inoltre possono prenotare il loro incontro con Babbo Natale. 

attrazioni di Natale a New York

Insomma, le attrazioni di Natale di New York sono tante e tutte dotate di una singolare bellezza e magia che rende questo periodo dell'anno ancora più bello. 


Le più belle vetrine di Natale di New York December 01 2017

Christopher Cammarano

Cercare i regali di natale è sempre una faticaccia e non a tutti piace immergersi nel caos che si crea sotto le feste. Se ad accompagnarvi durante la ricerca ci fossero le più belle vetrine di natale di New York non sarebbe più piacevole? 

La risposta è decisamente si, queste vetrine a tema natalizio sono uno spettacolo per gli occhi e riuscirebbero a far breccia anche nel cuore del Grinch! 

Vetrine di Natale di New York

1. Saks Fifth Avenue

611 Fifth Ave,New York

In onore dell'ottantesimo anniversario di Biancaneve e i Sette Nani tutte le quattordici vetrine di Saks sulla Fifth Avenue sono state decorate a tema. È possibile trovare scene della famosa fiaba riccamente decorate ed anche i Sette Nani che cantano la loro famosissima canzone. Inoltre le vetrine che si trovano tra la 49th e la 50th sono state decorate da quattro designers (Alberta Ferretti, Naeem Khan, Monique Lhuillier and Marchesa), che hanno rivisitato gli abiti di Biancaneve in versione ventunesimo secolo. 

vetrine di Natale di New York

2. Macy's

151 W 34th St New York 10001 

Lo store di Macy's ad Herald Square quest'anno all'interno delle sue vetrine ha messo in scena la storia intitolata: "The Perfect Gift Brings People Together” (Il regalo perfetto unisce le persone). Le sei vetrine mostrano varie scene tradizionali dell'ambito famigliare prima dell'arrivo del grande momento: la visita di Babbo Natale con i suoi regali!

vetrine di Natale di New York

3. Lord & Taylor

424 Fifth Ave New York 

Lord & Taylor è una delle più note catene di grandi magazzini di lusso ed ogni anno le sue vetrine vengono riccamente addobbate per il Natale. Quest'anno la mostra è intitolata “The Best and the Brightest” ed include cinque vetrine che danno allo spettatore l'idea di star guardando la scena attraverso un globo di neve. È possibile vedere due orsi polari che si scambiano il cinque, una vista dei grattacieli di New York in una notte stellata, un circo vintage ed altre bellissime ambientazioni.

vetrine di Natale di New York

3. Bloomingdale's

1000 Third Ave New York 10022

In occasione del Natale Bloomingdale's ha stretto una partner con il film The Greatest Showman in uscita negli USA il 20 Dicembre. Le vetrine, cosi come il film, celebrano il visionario imprenditore circense P.T. Barnum con ambientazioni del circo e vestiti scintillanti di tutti i tipi. Sono infatti stati usati più di 7.600.000 cristalli di Swarovski per abbellire i costumi e gli oggetti di scena!

vetrine di Natale di New York

4. Barneys

660 Madison Ave New York

Nelle vetrine di questo grande magazzino di lusso quest'anno non troverete Babbo Natale, la neve o qualunque cosa rimandi alle festività. Il tema scelto per quest'anno è “Haas For the Holidays” e mette in scena cinque interpretazioni creative del pianeta terra attraverso varie epoche. Inoltre aspettatevi giochi di luci davvero strabilianti perchè queste cinque vetrine incorporano le avanzate tecnologie di luce Led by Christie. 

vetrine di Natale di New York

5. Bergdorf Goodman

754 Fifth Ave New York 10019 

Il tema delle vetrine di questo store di lusso di quest'anno è To New York With Love” ed all'interno delle sue sette vetrine è possibile trovare varie attrazioni iconiche di New York riccamente decorate, come ad esempio i dinosauri del American Museum of Natural History interamente ricoperti di Swarovski scintillanti. 

vetrine di Natale di New York

Che lo shopping natalizio vi piaccia o no sicuramente la bellezza di queste vetrine di Natale di New York allieterà la vostra ricerca dei regali perfetti per i vostri cari. 

 


Gli alberi di Natale a New York: i più belli in assoluto November 28 2017

Christopher Cammarano

Gli alberi di Natale a New York, per gli amanti del genere ma non solo, sono un vero splendore. Un qualcosa che ormai va al di là della tradizione e spesso diventa una vera e propria forma di arte adatta agli occhi di tutti. Quali sono gli alberi di Natale a New York più belli? 

Gli alberi di Natale a New York 

1. Rockfeller Center

from 47th to 51st Sts. between 5th & 6th Avenues

C'è poco da fare, nonostante la concorrenza sia tanta ad oggi non c'è nulla di paragonabile alla maestosità dell'albero del Rockfeller Center. Ogni anno centinaia di persone aspettano con trepidazione il momento in cui l'albero viene innalzato e poi illuminato e non gli si può dare di certo torto. 

Alberi di Natale a New York

 2. American Museum of Natural History

Central Park West at 79th Street

Da ormai 30 anni l'American Museum of Natural History (AMNH) celebra l'arrivo del natale con un albero interamente decorato con degli origami. Sicuramente un modo molto originale per decorare un albero ed anche riproducibile, se avete pazienza e un pò di dimestichezza, a casa propria. 

Alberi di Natale a New York

3. Metropolitan Museum of Art

1000 Fifth Avenue at 82nd Street

Al Metropolitan Museum of Art (MET) ogni anno viene presentato nella sala delle sculture medievali un magnifico albero di 6 metri decorato con angeli e cherubini alla cui base si trova uno splendido presepe. 

gli alberi di Natale a New York

4. Hotel Plaza

768 5th Ave, New York, NY 10019

In questo elenco degli alberi di Natale a New York non può mancare assolutamente quello dell'hotel Plaza. Complice sicuramente la stupenda hall dell'hotel, questo albero di natale è uno dei più belli ed eleganti di tutta la città e merita assolutamente una visita. 

Alberi di Natale a New York

5. NYSE

11 Wall Street New York, NY 10005

L'albero di natale del New York Stock Exchange è una tradizione che va avanti dal 1923 ed è ,di anno in anno, uno spettacolo vero e proprio. La cerimonia di accensione infatti inizia con performance che spesso includono gli Harlem Globetrotters e le Radio City Rockettes, una compagnia di balletto fondata nel lontano 1925.

Alberi di Natale a New York

6. Bryant Park

Near 6th Avenue between 40th and 42nd Streets

L'albero di natale del Bryant Park domina il Winter Village dai suoi 16 metri di altezza, decorato con più di 30.000 luci led e 3.000 decorazioni di ogni genere. Ogni anno durante la cerimonia di accensione dell'albero è possibile assistere a dei musical ed altri spettacoli. Inoltre sempre lì si trova una delle piste per pattinare su ghiaccio più belle di tutta New York. 

Alberi di Natale a New York

Tutti questi alberi di Natale a New York sono soltanto uno degli elementi che durante questo periodo dell'anno vi faranno vivere un vero e proprio sogno ad occhi aperti, ora non vi tocca che partire e vivere questa magia natalizia. 


Pattinare su ghiaccio a New York: le piste più belle November 24 2017

Christopher Cammarano

Pattinare su ghiaccio a New York è probabilmente una delle attività più belle e romantiche che si possono fare durante il periodo natalizio. I newyorkesi amano pattinare su ghiaccio e come si avvicina l'inverno iniziano a spuntare fuori piste di pattinaggio in tutta la città. Quali sono le più belle?

Pattinare sul ghiaccio a New York: le piste più belle

1. The Rink at Rockfeller Center

Senza alcun dubbio la pista di pattinaggio più famosa e conosciuta da tutti, anche da chi a New York non ha mai messo piede. Sovrastata dall'altrettanto famoso albero di Natale questa pista è un vero è proprio sogno. I prezzi sono alti ed è molto turistica, ma come location è difficile trovare di meglio. 

  •  Sito web: therinkatrockcenter.com
  •  Dove: Rockefeller Plaza, sulla 5th Ave tra la 49th e la 50th Street – Metro B, D, F, stazione 47-50th Street
  •  Apertura: dal 7 ottobre 2017 al 15 aprile 2018
  •  Orari: 8.30-24
  •  Prezzo: adulti 25$ per un’ora e mezza (32$ nel periodo natalizio di alta stagione) – Senior e bambini fino 11 anni: 15$ per un’ora e mezza
  •  Noleggio pattini: 12$

Pattinare su ghiaccio a New York

2. Wollman Rink a Central Park

Altrettanto bella e famosa, questa pista di pattinaggio si trova a Central Park ed è una delle piste su ghiaccio più grandi di New York (ben 3000 metri quadrati). Visti gli spazi decisamente maggiori qui l'attesa è relativamente breve ed è meno affollata. La scelta migliore per chi preferisce pattinare in uno spazio più ampio, godendo comunque di una atmosfera fantastica. 

  • Sito web: www.wollmanskatingrink.com
  •  Dove: Central Park con ingresso consigliato dalla 59th Street/6th Avenue
  • metro linee A, B, C, D, 1, stazione 59th St.- Columbus Circle oppure linee N, Q, R, stazione 5th Ave/59th St. oppure linea F per 57th Street
  • Apertura: da 22 ottobre 2017 ad aprile 2018
  •  Orari: lunedì/martedì: 10:00 – 14:30, mercoledì/giovedì: 10:00 – 22:00, venerdì/sabato: 10:00 – 23:00, domenica: 10:00 – 21:00
  •  Prezzo: adulti 12$ da lunedì a martedì – 19$ da venerdì a domenica + festivi – bambini fino a 11 anni 6$ tutti i giorni
  •  Noleggio pattini: 9$

Pattinare su ghiaccio a New York

3. Le Frank Center a Prospect Park

Se il vostro obbiettivo è quello di pattinare su ghiaccio a New York confondendovi tra i newyorkesi, lontani dalle località prettamente turistiche questa pista di pattinaggio su ghiaccio a Brooklyn è quella che fa per voi. Inoltre se chi è con voi non vi vuole accompagnare nelle scivolate sul ghiaccio c'è il Bluestone Lakeside Caffè, dove si può bere una bella tazza di cioccolata calda con vista sulla pista e sul parco. 

  • Sito web: www.lakesideprospectpark.com
  •  Dove: Lakeside a Prospect Park – metro linee Q, B, S, per Prospect Park Station
  •  Apertura: da 27 ottobre 2017 a marzo 2018
  •  Orari: lunedì-giovedì 9:00 – 17:15, venerdì 9:00 – 21:00, sabato 1:30 – 21:00, domenica 11:30 – 17:15
  •  Prezzo: 6$ (9$ durante i weekend e festivi)
  •  Noleggio pattini: 6$

Pattinare su ghiaccio a New York

4. Winter Village a Bryant Park

La pista di pattinaggio del Bryant Park si trova al centro del villaggio invernale e durante il periodo natalizio c'è anche la possibilità di fare visita al mercatino di Natale. 

  • Sito web: https://www.nycgovparks.org/facilities/iceskating/3
  •  Dove: Midtown Manhattan, tra la 40th e la 42nd Street e tra la Fifth e la Sixth Avenue - metro B, D, F stazione 42nd Street/Bryant Park.
  •  Apertura: dal 28 ottobre al 4 marzo. 
  •  Orari: dalle 8 fino alle 22
  •  Prezzo: entrata gratutita
  •  Noleggio pattini: $20

Pattinare su ghiaccio a New York

Queste sono le piste più belle per pattinare su ghiaccio a New York e vi consiglio di provare almeno una volta questa esperienza per percepire sulla propria pelle l'atmosfera natalizia che ogni anno pervade questa magnifica città. 


Dieci cose da fare durante il natale newyorkese December 20 2014

 

  1. Rockettes al Radio City Hall                                                                       

Lo spettacolo per eccellenza, il famosissimo balletto di Natale, del corpo di ballo più famoso d’America.

  1. Schiaccianoci con le coreografie di Balanchine                      

Il New York City Ballet, presso il Lincoln Center, offre un classico di danza di Tschaikovsky, interessante per tutti. Grandi e piccini!

  1. Andare a pattinare al Rockefeller Center, Central Park, Bryant Park  
      

  1. Mercatini di Natale                                                             

Sono stupendi, potete trovare piccole chicche poco commerciali. Due sono quelli più belli: Bryant Park e Union Square. Scegliete voi! E non dimenticatevi di bere anche un bel succo di mela caldo.

  1. Nuotare a Coney Island                                                             

Sapete che c’è un gruppo di persone che il primo gennaio si ritrova a Coney Island per fare una bella nuotata? Si chiama il Polar Bear Club. Una divertente variazione sul tema. Portate Pandoro e Nutella.

  1. Mezzanotte a Central Park                                                            

Al Central Park fanno una corsa di 4 miglia, molto simpatica, che inizia subito dopo la mezzanotte, e la gente si veste nelle maniere più strane per celebrare l’inizio di un nuovo anno

  1. Mezzanotte a Times Square                                                               

Devo aggiungere altro? Lo so che molti criticano il capodanno a Times Square, troppo turistico, popolare, e sfiancante, soprattutto quando fa freddo. Eppure vedere la famosa “palla” che cala su Times Square, vale decisamente la pena. Poi, dopo mezzanotte, potete andare a festeggiare in qualche locale.

 

  1. Mezzanotte a Coney Island                            

E’ una replica del capodanno di Times Square: fuochi d’artificio, la palla che cade, e spettacoli musicali. Ma più brooklyniana!

 

  1. Corsa in bicicletta di mezzanotte                                      

Anche in questo caso commenterei: pura follia newyorkese. Si incontrano a Wasghinton Square alle 23.45 e arrivano fino al castello Belvedere di Central Park.                                                                            .

 10.              Fuochi d’artificio a Prospect Park                                                               

  Anche in questo casa parliamo di una tappa obbligata per i veri abitanti di Brooklyn, che si incontrano per i fuochi di mezzanotte nel loro parco più grande!

 

 


Il 25 dicembre tutto chiuso (tranne Madame Tussauds). Ecco gli orari delle attrazioni principali di NY December 15 2014

EMPIRE STATE BUILDING: Orario normale il 24, 25, 31 dicembre e il 1 gennaio, quindi dalle 8 del mattino alle 2 di notte.

TOP OF THE ROCK: il 24 dicembre chiude alle 23, il 31 dicembre alle 22. Il 25 dicembre e il primo gennaio invece orario normale, con chiusura a mezzanotte.

MOMA: chiuso il 25 dicembre, aperto il 24, 31 dicembre e  primo gennaio.

MET: chiuso il 25 dicembre, e il primo gennaio. Rimane aperto 24 dicembre e 31 dicembre.

NATURAL HISTORY MUSEUM: chiuso il 25 dicembre, aperto il 24, 31 dicembre e primo gennaio.

STATUA DELLA LIBERTA’: chiusa il 25 dicembre, il 24 invece ultimo battello salpa alle 13.30 invece che alle 15.30. Orario normale 31 dicembre e primo gennaio ( 8.30- 15.30).

MADAME TUSSAUD: aperto il 24 e il 25 dicembre e il 31 dalle 10 di mattina fino alle 20.00. Il primo gennaio chiude alle 22.00.

GUGGENHEIM MUSEUM: chiuso il 25 dicembre, aperto il 24, 31 dicembre e 1 gennaio.