Notizie, curiosita',aneddoti, e fantasie su New York – tagged "street food" – ilmioviaggioanewyork

Autenticamente New York

Settembre a New York: la Festa di San Gennaro September 13 2019 1 Comment

Tra gli eventi da non perdere a New York, nel mese di settembre, rientra la famosa Festa di San Gennaro. Proprio così, San Gennaro non si festeggia solo a Napoli il 19 settembre ma anche nella Grande Mela! 

Giunta alla sua 93esima edizione, la Feast of San Gennaro è un appuntamento molto atteso in città

Festa di San Gennaro

Ogni anno, sono davvero tanti coloro che prendono parte a questa festività, non solo italo-americani ma anche newyorkesi e turisti. Quest’anno, nel 2019, è iniziata il 12 settembre e terminerà il 22 settembre. Undici giorni di celebrazioni che, come sempre, si terranno a Little Italy, il famoso quartiere italiano. 

La Festa di San Gennaro a New York racconta una meravigliosa storia di tradizioni e cultura italo-americana. Ecco perché, se vi trovate nella Grande Mela in questo periodo, non lasciatevela sfuggire!

 

Le origini della Festa

La Feast of San Gennaro ha origini lontane. Nel periodo in cui gli immigrati italiani provenienti dal Sud Italia arrivarono a New York, costruirono a Little Italy una piccola cappella con l’immagine del Santo come luogo di culto e devozione.

Fu il 18 settembre del 1926 che gli immigrati di origine napoletana celebrarono, per la prima volta a New York, la Festa di San Gennaro. Già allora, la strada principale in cui si tenevano i festeggiamenti era Mulberry Street, cuore di Little Italy.

Non è un caso. A pochi passi, si trova la Chiesa del Preziosissimo Sangue, in inglese Shrine Church of the Most Precious Blood (113 di Baxter St), luogo di grande rilevanza per la Feast of San Gennaro. Infatti, è proprio in questa chiesa che, ogni anno, si svolge la messa solenne nel giorno del Santo (19 settembre) ed è da qui che parte la processione con la sua statua.

 

La Festa oggi

Oggi la Festa di San Gennaro a New York non ha soltanto carattere religioso. Piuttosto si tratta di un evento che oltre ai momenti religiosi prevede anche tantissimi spettacoli e intrattenimenti in una sorta di suggestiva e folcloristica “fiera di strada”.

Festa di San Gennaro oggi

Credit Jazz Guy

Ovviamente, oltre alle parate, agli intrattenimenti musicali, ai giochi… non manca il cibo di strada, con specialità della tradizione culinaria italiana e non solo. Cannoli, zeppole, pizza, mozzarelle, salsicce, gelati, arancini e tanto altro. C’è solo l’imbarazzo della scelta. 

Street Food Feast of San Gennaro

Street Food alla festa di San Gennaro

Credit Jazz Guy

Inoltre, durante gli undici giorni di festa, Mulberry Street viene chiusa al traffico e si riempie di bancarelle non solo dedicate allo street food. L’atmosfera è gioiosa, vivace e coinvolgente, tipica della cultura italo-americana.

Da non perdere sono le varie gare riguardanti il cibo; ad esempio la gara dei mangiatori di cannoli oppure quella dei mangiatori di zeppole! Cliccate qui per visionare il calendario di tutte le attività e gli spettacoli previsti durante la Festa di San Gennaro.

 

Tra i momenti più importanti ci sono

  • The Grand Procession: la processione in cui la statua di San Gennaro viene trasportata su un carro insieme alla banda che intona le tradizionali canzoni napoletane. Seguono altri carri colorati, alcuni con i membri delle associazioni italiane a New York. I partecipanti alla processione sono davvero tanti e quest’anno si svolgerà sabato 14 settembre dalle ore 14:00 alle ore 16:00. Punto di partenza: l’incrocio tra Canal Street e Mulberry Street, a pochi passi dalla Chiesa del Preziosissimo Sangue. A fare da Grand Marshal sarà Steve Schirripa (attore de I Soprano e Blue Bloods).
  • Solemn High Mass: la messa solenne in onore di San Gennaro seguita dalla processione con la statua del Santo. Ogni anno si svolge il 19 settembre nella Chiesa del Preziosissimo Sangue. Si terrà dalle ore 18:00 alle ore 20:00. 

Ecco il manifesto della 93esima edizione della Feast of San Gennaro: 

manifesto Festa di San Gennaro 2019

Curiosità:

  • Dal 1996, l’organizzazione della festa avviene ad opera dell’associazione no profit Figli di San Gennaro. Quest’ultima si pone l’obiettivo di preservare la cultura e le tradizioni degli immigrati italiani.
  • Attualmente, i festeggiamenti in onore di San Gennaro si svolgono anche nel Bronx e nel New Jersey. Ovviamente la più importante Feast of San Gennaro è quella di Little Italy.

Street food festival a New York: lo Smorgasburg July 30 2019

Se siete amanti dello street food, non potete perdervi il più grande mercato all’aperto degli Stati Uniti interamente dedicato al cibo: sto parlando dello Smorgasburg.

Nato nel 2011 dall’idea di Jonathan Butler ed Eric Demby prendendo spunto da un’altra delle loro creature, il Brooklyn Flea, in pochissimi anni, lo Smorgasburg è diventato un evento che attrae circa 30.000 persone ogni weekend.

Smorgasburg street foodCredit Brodie M.

Circondati da circa un centinaio di bancarelle avrete la possibilità di assaggiare le più diverse tipologie di cibo di strada. Dalle Salteñas boliviane di Bolivian Llama Party, ai noodles all’aragosta di Yakitori Tatsu, ai panini con salsiccia argentina di The Choripan, ai dolci del Ring Ding Bar e tanto altro ancora.

Insomma, non solo semplici panini ed hot dog, ma il meglio della cucina internazionale.
Un’occasione per vivere un’esperienza gastronomica assolutamente unica nel suo genere.

smorgasburg di WilliamsburgCredit Judah N.

Dove si svolge lo Smorgasburg?

L’evento finora si è sempre svolto il sabato e la domenica in due località differenti di Brooklyn, ma da quest’anno è stato prevista anche una terza postazione il venerdì.

Il sabato troverete le bancarelle a Williamsburg, nell’East River State Park (90 Kent Avenue).
Per arrivare basta prendere la linea L della metro fino a Bedford Avenue e poi proseguire sulla 7th Street in direzione del fiume.

La domenica invece, lo Smorgaburg si sposta al Prospect Park - Breeze Hill (East Drive at Lincoln Road).
In questo caso l’evento è raggiungibile prendendo le metro S, B e Q fino alla fermata di Prospect Park Subway, dopodichè basterà entrare nel parco e seguire le indicazioni.

Panini ed altri piatti allo Smorgasburg
Credit Soo Y.

La nuova postazione del venerdì è invece a Manhattan, presso il Westfield World Trade Center a Oculus Plaza. Dando così agli appassionati del genere un’ulteriore opportunità per partecipare.

Quando si svolge lo Smorgasburg?

Lo Smorgasburg si svolge da aprile ad ottobre, tutti i venerdì, dalle 11 alle 19 e tutti i sabati e le domeniche, dalle 11 alle 18.

Cosa assaggiare?

Come detto la scelta è veramente ampia, e ci sono tantissime cose che meriterebbero di essere provate.
Se siete appassionati di cibo asiatico vi consiglio l’autentica cucina himalayana di Himalayan Horizon, i piatti tipici della cucina afgana preparati da Nansense ed i dolci ispirati alla tradizione vietnamita di Kochin.

Street food appena acquistato allo SmorgasburgCredit Donna S.

Se preferite la cucina sudamericana ecco che potete provare le arepas venezuelane di Vayalo Cocina o le coxinhas brasiliane di Petisco Brazuca.


Nel caso voleste provare cibi più vicini alla nostra tradizione ma in versioni comunque originali, potete rivolgervi a The Pizza Cupcake, il gusto della pizza nella forma del cupcake oppure ad Amazeballs, che vi stupirà con le sue polpette a cui abbinare le salse più stravaganti.


Insomma avrete solo l’imbarazzo della scelta, basterà lasciarsi andare all’ispirazione del momento per gustarsi a pieno lo Smorgasburg.

Ulteriori suggerimenti:

  • Trattandosi di bancarelle è sempre meglio avere dei soldi contanti e non solo carte, perché alcuni potrebbero non accettarle. Nel caso doveste averne bisogno, in zona ci sono dei bancomat per prelevare.

  • I tavoli sono limitati, quindi per godervi al meglio il vostro pasto, potete portarvi un telo da stendere sull’erba e rilassarvi godendovi la giornata.

relax e buon cibo allo SmorgasburgCredit Victor B.

  • Le zone all’ombra non sono numerose, quindi soprattutto in queste giornate così calde e soleggiate è bene portare la crema solare per evitare spiacevoli inconvenienti con le scottature.

  • Ultimo suggerimento: portate una bottiglietta d’acqua. In zona ci sono delle istallazioni per riempirle gratuitamente. In questo modo farete bene all’ambiente e al vostro portafoglio.

I migliori Street Food di New York November 13 2018

New York, metropoli unica e costantemente in movimento, è un concentrato di esperienze, attività e luoghi da vivere e da scoprire! Mille stimoli che rendono la Grande Mela sempre diversa e mai noiosa.

Tra le molteplici possibilità che questa metropoli offre, vi ritroverete a scegliere le cose da fare durante il vostro soggiorno. Ciò che merita una visita e il vostro prezioso tempo.

A proposito di esperienze culinarie da non lasciarsi sfuggire, impossibile non parlare dei famosi chioschi lungo le strade newyorkesi che offrono lo Street Food. Oltre ai ristoranti stellati e a quelli con viste sulla città che tolgono il fiato, il cibo da strada rientra a pieno titolo nell’offerta culinaria della Grande Mela.

 

 Food Truck

 

I newyorkesi amano lo Street Food e lo scelgono durante le pause pranzo nelle loro giornate di lavoro. Non puoi perdere l’occasione di mangiare “al volo” in pieno stile newyorkese

 

 Street Food

 

La varietà dei cibi cucinati dai food truck è molto ampia: hot-dog, lobster roll, specialità orientali, etc.. c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Se siete preoccupati per quanto riguarda la bontà del cibo.. non temete! In questi carrettini potrete trovare cibo di alta qualità, allo stesso livello di quello in vendita nei ristoranti e nei bistrot newyorkesi. Bisogna solo saper scegliere! Per questo motivo, vi ho riportato alcuni dei migliori Street Food di New York.

 

THE HALAL GUYS

Sono una vera leggenda a New York! Hanno iniziato con i chioschi di hot-dog per poi aprire una catena internazionale di ristoranti. Ad oggi, hanno aperto anche due ristoranti nella Grande Mela. Le loro specialità: i gustosi gyros ed i falafel. Da provare!

Sul sito, nella sezione locations, c'è la possibilità di trovare il chiosco più vicino.

 

The Halal Guys

 

 

SCHNITZEL & THINGS

Un chiosco in cui gustare specialità della cucina austriaca. Le schnitzel sono le cotolette impanate e fritte! Oltre alla versione classica con il maiale, viene proposta anche la cotoletta di pollo, quella di merluzzo, quella di melanzane e le gustose salsicce.

 

 SCHNITZEL & THINGS

schnitzel and things 

Dove si trova?

Si muove in giro per la città. Sul sito sono indicati i giorni e le posizioni in cui potete trovare il food truck. Inoltre, a Brooklyn è stato aperto anche il negozio fisico.

 

ASIA DOG

Questo chiosco propone una fusione tra la cucina americana e quella asiatica. Specialità: hot-dogs con topping di ispirazione asiatica e conditi con spezie e aromi tipici della Cina, del Giappone e del Vietnam. Non dovete far altro che scegliere come farcire il vostro hot-dog!

 

 Asia Dog Nyc

 Asia Dog hot-dogs

Dove si trova?

  • Madison Square Park a Manhattan (tra la 5th Ave e Broadway)
  • Brooklyn (84 St Marks Pl, 4th Ave)

 Per maggiori informazioni potete visitare il loro sito

 

THE CINNAMON SNAIL

Siete amanti della cucina vegana? Questo è il chiosco che fa per voi! Hamburger di seitan, donuts vegani, tofu grigliato, verdure, etc.. sono le specialità di The Cinnamon Snail!

 

The Cinnamon Snail

Vegan Burger

Dove si trova?

Le posizioni e gli orari del chiosco sono aggiornati periodicamente sul loro sito

 

CHEF’S SAMIR TRUCK

Gli amanti della cucina marocchina non possono lasciarsi sfuggire questo food truck! La specialità è il cous cous cucinato in tantissime varianti: con pollo e limone, con agnello, con polpette di carne, etc. Da provare!

 

 Chef Samir cous cous

Chef Samir Truck

Sul sito è indicata la posizione del chiosco che cambia ogni giorno. Inoltre, anche sull’account Twitter @Chefsamirtruck , Chef Samir comunica i suoi spostamenti.

 

LUKE’S LOBSTER

Oltre ai ristoranti, Luke’s Lobster ha anche un chiosco a New York. Come suggerisce il nome, la specialità è l’aragosta che viene servita all’interno del panino! Ma il menù è vario: panino con il granchio, zuppe di pesce, panino con i gamberi, etc.

 

 Luke's Lobster

 Luke's Lobster food

Dove si trova?

Le date e gli orari variano in base al periodo. Sul sito potete consultare le posizioni ed i giorni in cui trovarlo.

 

RAFIQI’S

Questa catena di food truck è molto popolare a New York e non è insolito trovare la coda! La specialità sono le pietanze a base di carne cucinate in stile mediorientale. Salse speziate e verdure non mancano!

 

 Rafiqi's

 Rafiqi's Food

Dove si trova?

Uno dei chioschi si trova sulla quinta strada nei pressi dell’ingresso di Eataly.

 

NEAPOLITAN EXPRESS

Neapolitan express è il primo chiosco ecosostenibile che si alimenta con energia alternativa (es. il forno elettrico funziona grazie ai pannelli solari) ed è stato inaugurato da Michael Bloomberg, ex sindaco di New York.

 

 NEAPOLITAN EXPRESS

 

Questo food truck utilizza come ingredienti solo prodotti italiani Dop, biologici e senza OGM.

 

NEAPOLITAN EXPRESS pizza

Dove si trova?

Sul sito sono riportate le posizioni, gli orari e i giorni in cui è possibile trovare questi food truck.