Alcuni piatti da provare a New York – ilmioviaggioanewyork

PER USUFRUIRE DI TUTTI I NOSTRI SERVIZI OCCORRE AVERE UNA PROVA DI VACCINAZIONE PER COVID-19 E USO DELLA MASCHERINA

Sono disponibili i corsi di Facebook e Instagram su pieroarmenti.com non perdete l'occasione di usare i social per il vostro futuro

Alcuni piatti da provare a New York

April 07 2021

Ci sono delle cose che chiunque viene in visita a New York deve assolutamente provare. Piccoli sfizi che regala la Grande Mela e che ora vi dirò dove trovare.

 

I 5 piatti da provare nella Grande Mela

Piatti da provare da Nathan's

A New York potete trovare piatti da ogni parte del mondo, alcuni, negli anni, sono entrati ormai a far parte della cultura Newyorkese. D’altronde vi trovate nella città multiculturale per eccellenza. Ecco, però, 5 piatti newyorkesi da assaggiare se siete in visita nella Grande Mela.

 

Assaggiate gli Hot Dog di Nathan

Non potete venire a New York e non assaggiare i famosi hot-dog di Nathan. Esistono chioschi del marchio sparsi per tutta la città, ma il più famoso in assoluto è sicuramente quello di Coney Island, dove gli hot-dog sono nati nel 1916.

Altro luogo interessante dove assaggiare gli hot-dog è Gray’s Papaya, nell’Upper West Side, dove il panino viene accompagnato da un buonissimo drink al gusto papaya. Si trova al 2090 di Broadway.

 

Gustatevi una colazione a base di New York Cheesecake

Uno dei dessert più famosi del mondo, e altrettanto amati: la New York Cheesecake. Inventata nella Grande Mela nel 1929, complessa da preparare, soprattutto perché il formaggio usato nella versione tradizionale è difficilmente reperibile in Italia. A New York potete trovarla ovunque, dai bar ai grandi ristoranti, esistono però alcuni locali specializzati in questo dolce. La miglior pasticceria dove assaggiarla è Ellen’s, a Nolita al 17 di Cleveland Place. Qui la preparano dal 1980 e negli anni hanno ricevuto parecchi riconoscimenti e premi.

 

Fate un brunch con le Eggs Benedict

Concedetevi un brunch a base di Eggs Benedict. Si tratta di uova in camicia con aggiunta di bacon canadese e salsa olandese, messe in mezzo a due fette di muffin. Sono state create per la prima volta nel 1860 da Delmonico’s e sono diventate un piatto essenziale del famoso brunch domenicale newyorkese.

Potete gustarle nel Lower East Side, al Russ&Daughters Cafe, locale storico della città dove viene proposta la versione tradizionale e quella al salmone. Si trova al 127 di Orchard Street.

 

Concedetevi una pausa con un Pastrami alla newyorkese

Il Pastrami è un piatto turco rivisitato dai newyorkesi e proposto da parecchi anni nella versione americana. Viene servito con salse e verdure, tra cui crauti e cavolo. E’ considerato un cibo da street food e spesso i cittadini lo mangiano velocemente in pausa pranzo. Di solito consigliamo Katz Delicatessen. Ma questa volta vogliamo darvi un altro suggerimento. Provatelo all’Eisenberg Sandwich Shop, storico locale del 1929, dove vendono panini in tutte le loro varianti. La loro versione prevede: Pastrami, carne di manzo, formaggio, crauti e pane di segale. Si trova al 174 della 5th Avenue.

 

Infine, addentate un Hamburger

Non potevano mancare all’appello i famosi Hamburger di New York, piatto simbolo dell’America in tutto il mondo. Lo troverete ovunque, dai fast food più comuni ai ristoranti, ottimo anche come piatto street food. Se cercate una buona catena dove fare un pasto veloce, il consiglio è quello di andare sul sicuro con Shake Shack, da mangiare rigorosamente con le French Fries. Altrimenti, provate gli hamburger di Burger Joint al 119 West della 56th Street. E’ situato all’interno di un hotel di lusso, quindi poco visibile dall’esterno, dall’atmosfera underground e dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

 

Lascia un commento







Lascia un commento