Come usare Uber a New York November 28 2018 1 Comment

Per chi non lo sapesse, Uber è una app molto diffusa per muoversi in città. In pratica è come avere un autista personale. Usarla è molto semplice, basta scaricarla, vi lascio qui il link per scaricare la app con uno sconto sulla vostra prima corsa https://www.uber.com/invite/pieroa49ue

Dopo aver inserito i vostri dati per pagare le corse, carte di credito o paypal, potete subito inizare

1) La prima cosa da fare è selezionare il punto in cui voi siete e dove dovete andare. 

2) Dopo aver selezionato il tragitto, avrete le varie opzioni, con costi differenti. Le due di cui vi parlo qui sono le piu' economiche. Come potete osservare sotto sulla mapp la app vi segnala quale sarà il cammino da fare (la linea nera), e vi dà due opzioni con prezzi diversi.
La prima Uber Pool quando sei solo o massimo in due, e condividete la corsa con un altro cliente. I pro sono che pagate molto di meno, anche la metà. Il lato negativo è che magari dovete allungare un po' il percorso (quindi i tempi) per accompagnare anche l'altro.  UberX invece è un'auto dedicata solo a voi, e potete entrarci massimo in quattro.
3) E se siete in cinque o sei?
Nessuna preoccupazione c'è Uber XL, con auto a 7 posti, quindi potete entrare in massimo 6 (il settimo è il conducente). Ovviamente il prezzo è superiore. Se invece siete con un bambino e avete bisogno del seggiolino, dovete selezionare opzione Car Seat.
4) Per chi ha voglia di lusso?
Per voi c'è l'opzione premium, con auto di lusso. Premium Black (se siete fino a 4) e Premium SUV (se siete fino a 6)
5) E per chi ha una disabilità?
Nessun problema, esiste anche questa opzione, che si chiama Wav
7) Cosa succede dopo aver chiesto l'Uber?
L'App cerca il tuo autista che ti sta vicino, e vi dice dove aspettarlo. Nel caso di Uber X il luogo dove aspettarlo sarà sempre il punto preciso dove siete. Nel caso di Uber Pool (quello condiviso) il punto d'incontro potrebbe essere a qualche passo di distanza.

 

8) Appena l'autista verrà scelto, voi saprete chi è, qual è l'auto, qual è il suo viso, e qual è la targa dell'auto.  Saprete anche qual è la sua media nelle recensioni (in questo caso 4.90) Potrete chiamarlo e messaggiarlo per qualsiasi problema. Se cliccate sul nome dell'autista vi darà anche altre informazioni biografiche. Dopo la corsa potrete lasciare la vostra recensione, da una a cinque stelle. L'addebito verrà poi fatto sulla carta di credito. Ricordate non si paga in contante.

COSE DA RICORDARE

1) se dimenticate qualcosa nell'auto, dovete utilizzare la stessa app per contattare l'autista, che ve lo riporterà. Questo servizio lo rende molto migliore rispetto al Taxi, che dopo averlo lasciato è difficile ritrovarlo

2) Rispetta al taxi conviene anche perché non dovete spiegare qual è l'indirizzo in cui dovete andare, senza capirvi. 

3) Avendo tutti i dati dell'autista, e potendo lasciare una recensione e chiedere anche rimborso per qualsiasi ragione, tipo che l'autista guida in maniera troppo veloce, sarete trattati meglio rispetto a un tassista.