Fare shopping a New York: ecco i migliori centri commerciali – ilmioviaggioanewyork

PER USUFRUIRE DI TUTTI I NOSTRI SERVIZI OCCORRE AVERE UNA PROVA DI VACCINAZIONE PER COVID-19 E USO DELLA MASCHERINA

Sono disponibili i corsi di Facebook e Instagram su pieroarmenti.com non perdete l'occasione di usare i social per il vostro futuro

Fare shopping a New York: ecco i migliori centri commerciali

March 21 2021

 

Una delle tante gioie di un viaggio a New York è anche lo Shopping. La Grande Mela offre ottime opportunità per fare occasioni. I centri commerciali sono enormi, piani e piani di meraviglie , spesso a prezzi inferiori rispetto a quelli che si trovano in Italia. Al momento, inoltre, il cambio euro-dollaro è favorevole, quindi è un’occasione in più per approfittarne e fare shopping a New York.

Ogni quartiere di New York offre tantissimo in fatto di shopping, dalla moda alla tecnologia, passando per i generi alimentari e la cosmetica. Il consiglio è quello di lasciare un po’ di spazio in valigia, da riempire con tutte le meraviglie che troverete durante il vostro soggiorno negli States.

 

I grandi magazzini in cui fare shopping a New York

Fare shopping a New York significa anche perdersi nei suoi grandi centri commerciali, vero paradiso per tutti gli shopaholic. Ce ne sono parecchi, sparsi in ogni angolo della metropoli, ma questi, in particolare, sono quelli più conosciuti che, se siete interessati a fare acquisti, non potete non visitare.

 

Macy’s

Piero Armenti da Macy's

Macy’s è forse la catena commerciale più famosa d’America, sicuramente lo avrete già sentito nominare. Le sue dimensioni occupano un intero isolato ed è considerato uno dei centri commerciali più grandi del mondo. Sette piani colmi di qualsiasi genere di merce, si tratta di un’istituzione a New York, che, ogni anno, organizza anche i fuochi d’artificio per il 4 luglio e una bellissima parata per la Festa del Ringraziamento.

Da Macy’s puoi acquistare capi d’abbigiamento, prodotti di bellezza, profumi, arredi per la casa e accessori. Sparsi per i vari piani sono presenti anche diversi punti di ristoro, tra fast food, bar e ristoranti. La qualità della merce che potete trovare da Macy’s è alta, questo lo rende uno dei centri commerciali più cari di New York. Da turisti però, presentando il passaporto, avrete diritto ad uno sconto dell’11% sui vostri acquisti.

L’ingresso di Macy’s si trova al 151 West della 34th Street, ed è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 21.30, e la domenica dalle 11 alle 20.30. E’ facilmente raggiungibile com le linee 1,2 e 3 della metropolitana, scendendo alla stazione Penn Station, oppure con le linee N, Q ed R, scendendo a 34th-Herald Square.

 

 

Bloomingdale’s

Subito dopo Macy’s, il secondo più conosciuto è Bloomingdale’s, che ha due sedi a Manhattan e a Soho, la prima sulla 59th Street all’angolo con Lexington Avenue e la seconda al 1000 della 3rd Avenue. Famoso per gli oggetti d’arredo e per le sue specialità gastronomiche. Da Bloomingdale’s potete comprare abbigliamento, cosmetica, arredi. Sono presenti anche diversi ristoranti e bar dove rifocillarsi prima di ripartire per un altro giro di shopping.

Come prezzi, anche qui sono abbastanza elevati, essendo considerato un centro commerciale di livello alto. E’ aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 20.30, e la domenica dalle 10 alle 19. Potete facilmente raggiungerlo con la metropolitana, linee 4, 5 e 6, scendendo a 59th Lexington Ave.

 

Barney’s

Un’altra istituzione per fare shopping a New York, soprattutto se parliamo di moda, è Barney’s. Le marche che si possono trovare al suo interno sono prevalentemente di lusso: Armani, Gucci, Fendi, Manolo Blahnik. I prezzi, va da sé, che sono parecchi alti, ma se cercate bene potreste essere in grado di scovare dei veri affari. Potete acquistare, al suo interno, sia abbigliamento che cosmetici, profumi e accessori.

Barney è aperto dal lunedì al venerd’, dalle 10 alle 20, il sabato dalle 10 alle 19, e la domenica dalle 11 alle 18. L’ingresso si trova al 660 di Madison Avenue ed è raggiungibile con le linee N, Q ed R della metropolitana, scendendo alla fermata 5Av-59St.

 

Saks

Un altro grande magazzino di lusso a New York è Saks sulla Fifth Avenue. L’avrete sicuramente già visto in diversi film ambientati nella Grande Mela. Ache qui potete trovare i grandi marchi, come Dolce e Gabbana, Gucci, Louis Vuitton. Oltre a capi d’abbigliamento pregiati, vende anche accessori, profumeria, cosmetica e oggettistica per la casa. Al suo interno sono presenti anche un Beauty Salon e una SPA.

L’ingresso di Saks si trova al 611 della 5th Avenue ed è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 20, e la domenica dalle 12 alle 19. Raggiungibile in metropolitana, tramite le linee B, D, F ed M, scendendo a 47-50th St. Rockfeller Center.

Bergdorf Goodman

Bergdorf è un altro centro commerciale di lusso, suddiviso in due edifici, uno di fronte all’altro. Potreste averlo già visto in Sex and the City, famoso per la sua selezione di borse, scarpe e accessori. Anche qui sono presenti tutti i grandi marchi, sia per uomo che per donna, e al suo interno sono presenti anche una serie di ristoranti e una SPA.

 

I due ingressi di Bergdorf Goodman sono, rispettivamente, sulla 5th Avenue e sulla 58th Street. Aperti dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 20, il sabato dalle 10 alle 19 e la domenica dalle 12 alle 18. Raggiungibile in metropolitana con le linee N, Q e R, scendendo alla stazione 5th Ave-59th.

 

Altri luoghi commerciali che meritano una visita

Oltre ai grandi magazzini di cui abbiamo parlato, ci sono altri poli commerciali che meritano menzione, uno di questi è Henri Bendel. Un negozio che sembra quasi un museo con le sue scarpe, i suoi gioielli e le sue borse iconiche. Al suo interno troverete anche prodotti autobroddotti da Bendel, tra cui l’iconica borsa a righe verticali, diventata un simbolo di stile in tutto il mondo.

Anche Lord&Taylor è uno store interessante, soprattutto per chi ama la moda d’altri tempi, con il suo stile un po’ retrò. Famoso per la sua boutique sul cachemire e per i suoi bellissimi acsensori vintage. All’interno dei vari piani dello store, potete anche ricaricare il cellulare, grazie alle moderne colonnine di energia sparse un po’ ovunque.

Lascia un commento







Lascia un commento