Il nuovo Waterfront di New York – ilmioviaggioanewyork

Occorre utilizzare la mascherina nei nostri tour. Grazie.

Il nuovo Waterfront di New York

December 20 2021

New York si rinnova continuamente e non smette mai di stupire i turisti come chi ci abita da sempre. Una delle ultime novità riguarda l'area industriale di Long Island, dismessa e rifatta da zero. L'intera zona è stata riqualificata e ha dato vita al nuovo Waterfront di New York.

I dettagli...

L'area prende il nome di Hunter's Point e si estende su 44.000 metri quadri di parco pubblico direttamente sul mare. Il progetto comprende anche edifici commerciali e ricreativi ed è sostenibile. 

Ci sono un parco giochi per bambini, campi da basket, una graziosa spiaggia urbana, spazi dedicati ai nostri amici a 4 zampe e campi da gioco polivalenti. Il tutto è completato da bellissimi elementi architettonici sopraelevati che permettono di avere una bellissima vista sulla parte est del fiume e sullo skyline di Manhattan.

Il progetto è stato ideato con l'obiettivo di regalare uno spazio di pace e isolamento dalla vita frenetica della metropoli. Sono state realizzate al suo interno anche 5.000 unità abitative, degli spazi commerciali, due scuole e degli spazi di ritrovo pubblici. 

Occhio alla sostenibilità

Tutto questo è stato costruito guardando alla sostenibilità, sono stati infatti realizzati diversi sistemi per il trasporto delle acque piovane, aree di bioritenzione e tutti gli edifici sono dotati di pannelli fotovoltaici. 

Cosa vedere ad Hunter's Point

 Il parco di Hunter's Point non è la solita area verde che potete trovare a New York, qui sono presenti diverse specie autoctone di flora e di fauna e strutture urbane davvero uniche nel loro genere. Il luogo perfetto dove godere di un po' di pace, fare fitness e godersi il meraviglioso skyline di Manhattan. 

Sono presenti numerosi sentieri silenziosi da percorrere, costeggiati da rigogliosa vegetazione, che terminano in una bellissima terrazza a sbalzo. Ci sono poi aree dedicate ad eventi e show, come il MoMa PS1 e lo Sculpture Center e diversi grattacieli residenziali. Il tutto è completato da ristoranti e attività commerciali dove rifocillarsi e fare un po' di shopping. Per i più avventurosi ci sono anche campi sportivi e punti dove fare kayak.

 

Lascia un commento







Lascia un commento