Metropolitana di New York: lo conoscete questo trucchetto? – ilmioviaggioanewyork

Metropolitana di New York: lo conoscete questo trucchetto?

November 11 2022

La maggior parte delle persone che si muovono a New York, che siano turisti o ci vivano, utilizza la metropolitana, il sistema di trasporto pubblico più comodo ed efficiente, in grado di collegare tra loro quasi tutti i quartieri della Grande Mela. 

Utilizzare la metropolitana di New York nel modo giusto, e codificare tutte le sue regole, non è così immediato e può richiedere qualche giorno prima che ci si riesca a muovere nella giusta direzione. Ci sono però alcuni trucchetti che è bene conoscere prima di partire, in modo da arrivare in città preparati e risparmiare tempo o non dover chiedere informazioni ai passanti.

A cosa servono i lampioni colorati vicino alle fermate della metropolitana?

Se andate a New York per la prima volta vi accorgerete che vicino ad alcune fermate della metropolitana, solitamente proprio all'uscita delle scale che portano in superficie, ci sono dei piccoli lampioni rossi o verdi. Quel colore indica una cosa ben precisa.

I lampioni verdi stanno a indicare quelle fermate che restano in funzione 24h su 24, quindi anche di notte, mentre quelli rossi sono posizionati visino alle stazioni non in funzione la notte, dopo una certa ora in quella stazione non transitano più treni. 

Ricordate anche che la maggior parte delle stazioni della metropolitana di New York ha piattaforme di attesa che vanno dai 150 ai 180 metri e che tutte le nuove banchine sono climatizzate, quindi d'estate lo sbalzo termico è notevole. 

I bagni in metro ci sono ma solo in 77 delle stazioni presenti, per un totale di 129 toilette pubbliche. In alcune stazioni metro sono presenti anche edicole, punti ristoro e negozi, mentre lo sapevate che coloro che vedete cantare e suonare prima di salire sui treni hanno un permesso per farlo? Ebbene sì, esiste un programma chiamato Music Under New York dal 1987 che gestisce e rilascia i permessi per suonare nella metro di New York. Gli artisti devono competere tra loro per ottenere l'ok e sono al momento più di 100 quelli che l'hanno ottenuto. 

 

Lascia un commento





Commenti

ANTOINE

Io sono il direttore di un gruppo di partner finanziari. Oggi, scopriamo che le banche non sono più credito sovvenzione. 1.000,00 Euro a 1.000.000,00 Euro Email: avocatsaulo@gmail.com
WhatsApp: +39 351 170 6238

January 23 2023 at 05:57AM

massimo olati

Mi chiamo Massimo Olati e sono una badante. Noto che in questo momento sono come il più felice. Vengo a testimonianza di un prestito tra privati che ho appena ricevuto. Ho ricevuto il mio prestito grazie al servizio del Sig. Virgolino Claudio. Ho iniziato le procedure con lei venerdì scorso e martedì 11:35 poiché le banche non lavorano il sabato, poi ho ricevuto conferma che il bonifico dell’importo della mia richiesta di 55.000€ mi è stato inviato sul mio conto e avendo consultato il mio conto bancario molto presto, con mia grande sorpresa il trasferimento è andato a buon fine. Ecco la sua e-mail : virgolinoclaudio7@gmail.com

November 29 2022 at 08:04AM

ALESSANDRO GIANCARLOc

Tu che sei bloccato dalle porte del tuo lavoro, hai una preoccupazione permanente per il denaro, ti manca il supporto finanziario per soddisfare i tuoi bisogni e realizzare i tuoi sogni. Ho ricevuto un prestito di 50.000€ e anche due miei colleghi hanno ricevuto prestiti da quest’uomo senza alcuna difficoltà perché mi sono imbattuto nella persona giusta.

Ecco la sua E-mail: combaluzierp443@gmail.com

November 23 2022 at 01:17AM



Lascia un commento





Net Orders Checkout

Item Price Qty Total
Subtotal $ 0.00
Shipping
Total

Shipping Address

Shipping Methods