Moynihan Train Hall: da ufficio postale a stazione ferroviaria – ilmioviaggioanewyork

PER USUFRUIRE DI TUTTI I NOSTRI SERVIZI OCCORRE AVERE UNA PROVA DI VACCINAZIONE PER COVID-19 E USO DELLA MASCHERINA

Sono disponibili i corsi di Facebook e Instagram su pieroarmenti.com non perdete l'occasione di usare i social per il vostro futuro

Moynihan Train Hall: da ufficio postale a stazione ferroviaria

September 24 2021

C'è un angolo di New York che sta subendo una grande trasformazione e che negli anni ha cambiato completamente la sua funzione oltre che il suo aspetto: stiamo parlando di Penn Station che da non molto è diventata Moynihan Train Hall.

Da ufficio postale a stazione dei treni

Siccome a New York tutto è possibile, quello che un tempo era l'ufficio postale di New York col tempo si è trasformato in una stazione ferroviaria. Fino a qualche anno fa si Parlava di Penn Station e basta ma ora è nato un nuovo terminal: il Moynihan Train Hall.

Si tratta di un piccolo gioiellino di architettura contemporanea, pavimenti chiari e soffitti altissimi, il triplo rispetto alla vecchia stazione, che ricordano un po' quelli di Grand Central. Le indicazioni per raggiungere i treni sono ottimizzate in pannelli grandi e luminosi, e il nuovo terminal in cui si giunge dopo aver sorpassato la Hall è super luminoso, colmo di negozi e bar. 

C'è anche un piano che ospita una bellissima lounge, per coloro che attendono di prendere i treni della linea Amtrack, ovvero quelli veloci in direzione Washington e Boston. Questa è una delle zone più belle, con Wifi gratuito, postazioni in cui lavorare comodamente al pc, una zona bar. L'unica nota negativa è che l'accesso è consentito solo previa esibizione di un biglietto. 

moynihan train hall

Un po' di storia...

Penn Station non è sicuramente una delle stazioni più famose di New York, i turisti solitamente vanno a Grand Central mentre qui si ritrovano i pendolari, che ogni giorno fanno avanti e indietro da Long Island o hanno bisogno di raggiungere mete più lontane. 

L'intero progetto della stazione è costato 1,6 miliardi di dollari ed era in cantiere già da parecchio, a tal punto che molti cittadini di New York pensavano che non si sarebbe mai realizzato. 

La stazione prende il nome di Moynihan in onore al senatore che già trent'anni fa parlava di questo progetto e che nel 2021 è finalmente diventato realtà. La planimetria della stazione è stata allargata del 50%, prendendo ulteriori spazi dell'antico ufficio postale Farley. 

Questa nuova stazione rappresenta un po' una nuova partenza per New York, ma anche un'azione a favore della sostenibilità. Questo è sempre stato e diventerà ancora di più uno dei maggiori hub del trasporto in città, pensate che ospita addirittura una sala dedicata alle mamme per allattare in tranquillità.

Se passate da New York fate un salto ad ammirare la nuova Moynihan Train Hall!

Lascia un commento





Commenti

Daniela VANGELISTI

Sarebbe ingiusto da parte mia non lodare colui che il mese scorso mi ha permesso di ottenere un prestito di denaro di cui avevo bisogno per salvare la vita di mio padre in pericolo in primo luogo non l’ho fatto non ci ho creduto per un solo momento ma la mia curiosità mi ha spinto a provare e finalmente ho potuto ottenere questo prestito che mi ha tirato fuori da questa impasse in cui vivevo, ho rispettato le condizioni e senza problemi mi sono stati accreditati sul conto 45000€ che avevo chiesto. Se hai bisogno di fare un prestito, contatta il Sig. Michel Combaluzier al suo indirizzo e-mail che è: combaluzierp443@gmail.com

E-mail: combaluzierp443@gmail.com

October 07 2021 at 09:53PM



Lascia un commento