Nascita dell'American LGBTQ+ Museum a New York – ilmioviaggioanewyork

Occorre utilizzare la mascherina nei nostri tour. Grazie.

Nascita dell'American LGBTQ+ Museum a New York

December 06 2021

New York è una città in continua evoluzione. che porta avanti una lotta contro i pregiudizi da sempre. Nella Grande Mela ognuno può essere chi vuole, ci si può sentire veramente liberi, ed è anche questa una delle motivazioni per cui questa città attira così tanto. 

E non poteva che nascere qui il primo American LGBTQ Museum!

Nascita dell'LGBTQ+ Museum di New York

L'American LGBTQ Museum sorgerà nel più antico Museo della città, quello della New York Historical Society, che risale al 1804. La sede si troverà a Central Park West e ospiterà un percorso per immergersi nella cultura LGBTQ americana. Più di 6.5000 metri quadri per insegnare qualcosa sull'argomento, sensibilizzare e mostrare la visione di una minoranza. 

Un grande contributo per la comunità newyorkese, ospiterà oltre al museo anche una biblioteca, gallerie, aree studio e altri nuovi ambienti. L'Historical Society e il nuovo museo collaboreranno insieme per la creazione degli spazi e delle iniziative future. 

lgbtq new york

L'obiettivo dell'iniziativa

L'obiettivo di questo museo è quello di raccontare e celebrare le storie delle persone omosessuali, transgender e queer con mostre e programmi educativi. Promuovere l'uguaglianza è indispensabile e lo si deve fare anche attraverso questo tipo di iniziative. 

L'avere a disposizione delle aule studio permetterà anche agli studenti di immergersi in questo modo e prenderne maggiore consapevolezza, imparando ad abbracciare le differenze e a vederle come un punto di forza. In queste aule si terrà anche l'Academy for American Democracy, un'iniziativa formativa per gli studenti delle scuole medie. 

I lavori inizieranno a inizio 2022, non ci resta che aspettarne l'apertura!

Lascia un commento







Lascia un commento