Perché i taxi di New York sono gialli? – ilmioviaggioanewyork

PER USUFRUIRE DI TUTTI I NOSTRI SERVIZI OCCORRE AVERE UNA PROVA DI VACCINAZIONE PER COVID-19 E USO DELLA MASCHERINA

Sono disponibili i corsi di Facebook e Instagram su pieroarmenti.com non perdete l'occasione di usare i social per il vostro futuro

Perché i taxi di New York sono gialli?

October 04 2021

Tra i principali simboli di New York vediamo spesso comparire i suoi famosi taxi, che a differenza di quelli italiani si possono fermare semplicemente alzando un braccio. Famosi anche e soprattutto per il loro colore, ma vi siete mai chiesti perché i taxi di New York sono gialli?

La leggenda dei taxi gialli

La storia più famosa sulla nascita dei famosi taxi gialli di New York è quella che vede protagonista il signor Harry Allen. Era un giorno del 1907 quando l'uomo d'affari decide di prendere un taxi, che giunto a destinazione gli chiede una cifra spropositata per la corsa appena effettuata. 

Allen si infuriò talmente tanto che decise di fondare lui stesso la sua compagnia di taxi. Nacque così la York Taxicab Co. che nel giro di pochissimo raggiunse una flotta di 600 auto. L'uomo scelse il giallo per i suoi taxi perché era il colore più visibile anche da lontano, questo avrebbe reso immediatamente riconoscibili le sue auto rispetto alla concorrenza. 

I taxi gialli di Hertz

La seconda versione della storia, invece, risale allo stesso anno ma ha come protagonista il signor Hertz, già titolare di un'azienda di taxi a Chicago. L'uomo, un giorno, chiese ai suoi collaboratori quale fosse il colore più visibile e riconoscibile in mezzo al traffico, anche da lontano. 

La risposta fu quasi ovvia: il giallo, considerato che a quell'epoca il 99% delle vetture erano di colore nero. E così pare che Hertz abbia fondato la compagnia di taxi di New York gialla. 

La storia, che abbia come protagonista Allen o Hertz, cambia poco. I taxi gialli furono un'invenzione geniale che ancora oggi riscuote tantissimo successo e che è diventata negli anni simbolo di New York City, nonché attrazione turistica. 

Lascia un commento





Commenti

Daniela VANGELISTI

Sarebbe ingiusto da parte mia non lodare colui che il mese scorso mi ha permesso di ottenere un prestito di denaro di cui avevo bisogno per salvare la vita di mio padre in pericolo in primo luogo non l’ho fatto non ci ho creduto per un solo momento ma la mia curiosità mi ha spinto a provare e finalmente ho potuto ottenere questo prestito che mi ha tirato fuori da questa impasse in cui vivevo, ho rispettato le condizioni e senza problemi mi sono stati accreditati sul conto 45000€ che avevo chiesto. Se hai bisogno di fare un prestito, contatta il Sig. Michel Combaluzier al suo indirizzo e-mail che è: combaluzierp443@gmail.com

October 07 2021 at 09:46PM



Lascia un commento