Tutto quello che dovete sapere sulla metro di New York July 17 2016

La Metropolitana è sicura?

Certo, è un luogo sicuro. Lo capite perché anche di notte troverete tante ragazze sole in metropolitana, quindi non c’è da preoccuparsi. Quando però è affollata, fate attenzione a che non vi sfilino il portafogli. Non succede quasi mai, ma è bene essere previdenti.

A che ora chiude di notte?

In realtà mai. E’ sempre attiva, anche se dopo mezzanotte le linee si riducono, e i tempi di attesa aumentano.

Quali sono i lati negativi della metro di New York?

1) Non tutte le fermate sono adatte a persone con problemi di disabilità. 2) D’estate fa davvero caldo sotto la metro, mentre aspettate il treno. 3) Al contraio dentro alla carrozza troverete aria condizionata a palla. 4) Di notte, come dicevamo prima, i tempi di attesa aumentano. 5) Le indicazioni sono un po’ confuse, ma basta ricordarsi che quando dovete andare a nord bisogna prendere la direzione Uptown, se dovete andare al sud bisogna andare Downtown.

Se vengo in vacanza per pochi giorni, conviene utilizzare la metro?

E’ uno strumento rapido, anche se a volte un po’ stressante negli orari di punta. In ogni caso valutate le alternative. 1) Per brevi tratte andate a piedi. 2) Se siete in 3 o 4 utilizzate il taxi o Uber, tanto vi costa all’incirca lo stesso. 3) E se siete in vacanza per rilassarvi, pullman hop on hop off. Quelli con il tettuccio aperto e gli auricolari.

Quanto costa il biglietto?

La singola corsa costa 2.75$,  mentre la metrocard vi costa un dollaro, e poi la dovete ricaricare.  Quindi non buttatela. La corsa si considera terminata quando uscite dai tornelli. Non esistono abbonamenti giornalieri, potete invece fare l’abbonamento settimanale illimitato di 31 dollari, e potete usare anche i bus. Quello mensile costa 116.50 dollari. A questa somma va aggiunto il costo di 1 dollaro della metrocard.

Dove compro il biglietto?

Troverete delle macchine automatiche, a volte le istruzioni anche in italiano.  Oppure in alcuni casi c’è uno sportello dove acquistarla.

Conviene fare l'abbonamento settimanale illimitato?

Questo lo scoprirete solo alla fine del viaggio. In genere comunque per i viaggi di una settimana intera o di cinque giorni conviene, se state solo 3 o 4 giorni invece no.

Possiamo usare una metrocard in due?

Se avete l'abbonamento illimitato assolutamente no, perché dopo che è passato uno, la carta viene disabilitata per quella stazione per diverse decine di minuti. Con gli abbonamenti a scalare invece non c'è nessun problema. Passa prima uno poi l'altro, e ve lo scala due volte.

I bambini pagano?

Fino a 5/ 6 anni no. Non c'è comunque una regola precisa. In genere si dice che se non sono abbastanza alti, e possono passare sotto i tornelli, allora vuol dire che possono andare tranquillamente senza biglietto.

Cosa succede se entriamo senza pagare il biglietto?

Come in tutto il mondo, se vi beccano vi fanno la multa. Io non rischierei. Considerate che ci sono tanti poliziotti in borghese. Teoricamente comunque saltare i tornelli è facilissimo.

Non conoscere l'inglese può essere un problema?

A volte, se ci sono dei cambiamenti lungo la rotta, verrà fatto l'annuncio in inglese. Se non lo capite, chiedete ad altri. Se nessuno vi sa aiutare, andate ad intuito. In ogni caso potrebbe succedere che tutti escono dalla carrozza, in quel caso vuol dire che dovrete uscire anche voi. Probabilmente passerà subito dopo un altro treno. Molto spesso comunica che alcune fermate vengono saltate.

New York è ben coperta dalla metro?

Potrete arrivare dal Bronx a Coney Island. 368 chilometri di metro non è poco.

Per entrare nei tornelli, cosa bisogna fare?

Bisogna strisciare la carta, come in questo video. 

Vi lascio qui un piccolo documentario