Cascate del Niagara da New York: il tour – ilmioviaggioanewyork

Cascate del Niagara da New York: il tour

September 07 2022

Una delle escursioni più ambite da New York è quella alle Cascate del Niagara. Se si passa un po' più di tempo nella Grande Mela, si cerca di inserire nell'itinerario la visita a qualche altra bellezza americana, in modo da sfruttare al massimo il tempo a disposizione per vedere più cose possibili. 

Le Cascate del Niagara non sono proprio vicinissime a New York, distano circa 7 ore in auto, ragion per cui l'unico modo per visitarle in giornata è prendere l'aereo, che può però essere una spesa abbastanza onerosa. In alternativa, mettete in conto almeno un weekend. 

Tour di 2 giorni alle Cascate del Niagara

La soluzione migliore è quella di prendersi due giorni per visitare le Cascate del Niagara da New York, passando una notte fuori avrete anche la possibilità di vederle in notturna, un vero spettacolo. Le ore di autobus saranno in totale 14, 7 per andare e 7 per tornare. 

Le Cascate del Niagara sono tra le più alte al mondo, circa 52 metri, ma la loro caratteristica più mozzafiato è l'ampiezza collegata alla loro portata d'acqua. Arrivando da New York visiterete il lato americano delle cascate, ma attraversando il Rainbow Bridge giungerete su territorio canadese molto facilmente. Il nome del ponte deriva dal fatto che non è raro vedere l'arcobaleno che si ruffa nell'acqua, questo rende questo spettacolo naturale ancora più suggestivo. 

Vi consiglio di prenotare il giro sul battello Maid of Mist, un'escursione unica che vi porterà sotto la cascata, dandovi accesso alla vista da un'altra prospettiva. Qui vi renderete davvero conto dell'imponenza del luogo. Un'altra attrazione interessante è la Whirpool Aero Car, una specie di piattaforma aerea, sorretta da un cavo, che vi permette di sorvolare le cascate. Se invece volete una vista ancora migliore raggiungete le due torri panoramiche, la Skylon Tower e la Minolta Tower.

Informazioni pratiche

Pur passando da territorio americano a territorio canadese non avrete bisogno di uno speciale visto, sono sufficienti passaporto ed ESTA. L'unica situazione in cui vi sarà richiesto è se raggiungete le cascate in aereo. 

Le Cascate del Niagara sono visitabili tutto l'anno ma il periodo migliore è quello che va da maggio a ottobre, anche per la temperatura presente. 

Per quanto riguarda il tour, invece, il consiglio è quello di affidarvi a un'agenzia specializzata, come Il mio Viaggio a New York, con cui non dovrete pensare a nulla. Prenotate qui il vostro tour di due giorni alle Cascate del Niagara, parte ogni lunedì, giovedì e sabato, avrete compresa la notte in hotel con la colazione, la visita alle Cascate, un bellissimo tour notturno che vi permetterà di visitare anche Goat Island e Sister Island, il giro sul Maid of the Mist e durante il viaggio di ritorno vi fermerete a visitare il The Crossing, l'outlet più famoso degli Stati Uniti. 

Lascia un commento







Lascia un commento





Net Orders Checkout

Item Price Qty Total
Subtotal $ 0.00
Shipping
Total

Shipping Address

Shipping Methods